#takeaseatwithme

184 posts

TOP POSTS

Oh you know...just chillen 😏☝🏼#TakeASeatWithMe

Il grattacielo Unicredit progettato dall’architetto César Pelli in piazza Gae Aulenti, tiene proprio fede al motto "Stare ai piani alti" ma cosa fai se soffri di vertigini? La struttura tocca i 230 metri d’altezza, grazie a 78 metri di guglia che completano la torre A, quella più imponente è due volte il Duomo ed è stata considerata la nuova icona moderna di Milano.
Il nuovo quartier generale, tutti in un unica sede!
CONTINUA A LEGGERE LA STORIA SUL SITO www.furlani.it/blog
#takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #design #furniture #colors #interiordesign #chairs #architecture #sediefurlani #lasediadeisogni #milano #milan #unicredit #duomo #grattacielo #skyline #corsocomo #nightlife #skyscraper #gaeaulenti #madonnina #greenhouse #viaggiareamilano #visitaremilano #sedia #smile

Il tavolo allungabile Esteso con piano in ceramica e gambe in metallo verniciato di Calligaris è un prodotto perfetto per personalità socievoli a cui piace organizzare pranzi o cene con tanti ospiti.
Permette infatti di accogliere comodamente fino a 10 persone sedute poichè le gambe sono sempre perimetrali per garantire il massimo comfort a tutti gli ospiti. Inoltre è adattabile grazie alla molteplicità di finiture possibili. Il piano è disponibile non solo in ceramica ma anche in vetro.

Con la nuova stagione è sempre bello invitare amici e parenti a casa per godersi un po’ di buona compagnia! Non resta che provarlo! :)
Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish #table #calligaris #esteso #friends #family #lunch #dinner #brunch #food #staytogether #newproduct

Il rovere è un legno estremamente duttile e utile alla popolazione umana. Infatti esso è protagonista nei processi di produzione di svariati oggetti e bevande.
Quanto sarebbe diverso il sapore del nostro amato Scotch senza che esso abbia riposato nelle botti di rovere?
Il rovere viene usato per le sue caratteristiche tecniche in arredamento poiché è facilmente lavorabile e curvabile, unendo a tutto ciò una ottima resistenza all’uso quotidiano. Non vorremmo mai rovinare il nostro tavolo Cattelan appoggiandoci sopra il nostro scotch preferito…

Credits:
Testo: Claudio Villani
Fotografia: Katia Mangone
Model: Silvia Furlani
#takeaseatwithme #sediefurlani #lasediadeisogni #rovere #wood #sedia #tavolo #furlani #furlaniworld #blog #model #shooting #photooftheday Per maggiori info visita www.furlani.it/blog

Un ringraziamento speciale alla mia amica @silviafurlani ... sei unica tesoro!!! #TAKEASEATWITHDIDO #takeaseatwithme

Bagno Vignoni è un borgo unico al mondo immerso nella Val d’Orcia a pochi chilometri da Siena.
Una grande vasca medievale occupa la piazza centrale, nella quale l’acqua sgorga dalla sorgente termale e fumiga lentamente, creando un’atmosfera fiabesca che ha stupito i viaggiatori di ogni tempo.
Bagno Vignoni è il luogo ideale per fare una passeggiata e perdersi nella natura.
Ma non solo, si possono provare le terme libere e fare i fanghi.
Non appena le ho viste sono rimasta incantata dall’azzurro dell’acqua termale, così intenso, e dai colori caldi delle rocce.

Beh non ho saputo resistere e mi sono immersa nell’acqua, coinvolgendo anche la mia sedia che ha resistito perfettamente poichè adatta ad un’ambientazione esterna! @fermob
Consiglio a tutti coloro che decidono di fare un tour della Toscana di fermarsi a Bagno Vignoni perchè è una di quelle bellezze italiane che merita di essere visitate e provate!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#tuscany #toscana #italy #madeinitaly #bagnovignoni #terme #termalbaths #waterfall #placetobe #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Primavera finalmente!!! I colori che esplodono, il caldo che torna, il sole e le giornate che diventano lunghe!
Mi piace vedere la natura che si risveglia e che mostra tutta la sua bellezza e magnificenza.
La sedia Hero di Calligaris sembra creata esattamente su questo mood, colore vivace, stile esplosivo, perfetta per risentirsi in pace dopo un lungo e freddo inverno…
Inoltre grazie alla sua leggerezza posso portarla facilmente dentro e fuori casa, per sedermi comodamente anche in giardino!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish #table #hero #jump #calligaris #smile #spring #madeinitaly #sun #garden #positivevibes #pink

Eccomi qui, a Firenze, per cominciare il mio viaggio alla scoperta della Toscana, con la mia immancabile compagna di viaggio, la sedia.

Ho cominciato dal centro della Città, da Piazza del Duomo, dove si trova la Cattedrale di Santa Maria Del Fiore, un progetto architettonico maestoso cominciato nel 1296 da Arnolfo di Cambio.

La particolarità di questa chiesa sono i colori, il rivestimento esterno è costituito da marmi bianchi di Carrara, marmi rossi di Siena e marmi verdi di Prato, in tinta con la mia Latitude, una sedia pieghevole e leggera in acciaio piatto laminato a freddo con rivestimento TTE.

Insieme abbiamo girato in lungo e in largo la Città, soffermandoci nei luoghi più suggestivi e nei locali più particolari di Firenze.

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish #fermob #latitude #firenze #florence #tuscany #italy #piazzadelduomo #citycenter #citysightseeing #santamariadelfiore

E’ stata l’intuizione di un piccolo gruppo di mobilieri a dare vita nel 1961 alla vetrina del mondo dell’ arredo.
Da allora, il Salone del Mobile è in continua crescita, migliora la sua offerta qualitativa dovuta anche al processo di internazionalizzazione che ha portato il salone dal 2005 a New York e a Mosca e dal 2016 a Shanghai.

Un evento elettrizzante atteso da tutti, grazie anche al "Fuori Salone" con le creative installazioni ed eventi, attira la curiosità anche dei non "addetti ai lavori": il design per tutti.

Durante questi giorni la città diventa più bella, appunto di design, nel quartiere Lambrate per esempio, carrozzerie e garage, diventano luoghi colorati e d’ispirazione, le strade affollate da miriade di culture diverse e si rientra a casa sempre con un numero indefinito di sacchetti, di riviste e volantini dei pezzi di arredamento immaginati nella casa dei sogni!

Durante la mia visita al Salone del Mobile ho potuto vedere tutte le novità di quest’anno, e vi assicuro che sono una più bella dell’altra!
Perciò svuotate le vostre case e preparatevi a riarredarle secondo i nuovi trend! :)
Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish #table #saloneinternazionaledelmobile #salonedelmobile #designweek #designweek2017 #mdw #mdw2017 #milandesignweek #news #milano #fuorisalone

MOST RECENT

Kassel, in Germania è indubbiamente insieme alla Biennale di Venezia la rassegna più importante dell’arte contemporanea.
Inaugurata il 7 Giugno, dopo un’attesa di 5 anni, riesce sempre ad accontentare le grandi aspettative.
160 artisti sono coinvolti nel grande spazio espositivo da visitare entro il 17 Settembre.
Interessante l’istallazione dell’argentina artista Marta Minujin ha creato una replica su larga scala di una delle strutture più famose del mondo, il Partenone ad Atene, costruito interamente da libri censurati.
Negli anni Trenta e Novanta, i nazisti vietavano libri scritti da autori di origine ebraica o avevano pacifisti o simpatiche comuniste. L’elenco comprendeva luminari come Marcel Proust, Ernest Hemingway e Jack London. Adesso, circa otto decenni dopo, un monumento viene costruito in onore di quei libri censurati.
100.000 libri donati da tutto il mondo.
I romanzi sono stati poi fissati alla struttura in acciaio con lastre di plastica, proteggendole dagli elementi naturali permettendo alla luce solare di filtrare attraverso l’edificio.
Al termine dell’esposizione, i libri saranno ritirati e ricircolati in tutto il mondo.
#furlaninews #furlaniworl #ilmigliordesign #documenta14 #documentakassel #madeinitaly #handmade #homedecor #gooddesign #exhibition #artecontemporanea #design #designicon #brianza #desio #milano #gooddesign #news #arredamento #furlanisedie #takeaseatwithme #germany #contemporaryart

Il progetto di Christo and Jeanne Claude, The Floating Piers, ha ispirato un nuovo concorso dedicato a tutti gli studenti universitari, dottorandi e neolaureati di età inferiore a 32 anni.
Promosso da Archiart, la " piattaforma web per valorizzazione di giovani architetti internazionali" ; Floating Room Competition è un concorso di idee per immaginare un’architettura sperimentale: una camera di hotel galleggiante per due persone, con relativi servizi, immaginando che possa essere collocata su specchi d’acqua naturali o artificiali.
Verranno valutate le idee innovative e la sua relazione con il contesto.
Attenderemo Ottobre per scoprire il vincitore e le nuove creazioni!
per maggiori info - www.archistart.net
#furlaninews #furlaniworld #newidea #bestdesign #inspiration #madeinitaly #design #architecture #architecturephotography #architecturelovers #furlanisedie #desio #milano #takeaseatwithme #goodstuff #goodforniture #designicon #madeinitaly #forniture #summer #love #floatingpears #archistart

Quando il mentore di Pedro Friedeberg, il pittore e scultore Mathias Goeritz, ha lasciato la Città del Messico per una vacanza nel 1962, ha chiesto al giovane Surrealista un favore: dare ad un carpentiere locale qualche lavoro da fare.
"Gli ho detto di fare una mano", ricorda Friedeberg. "Allora ho detto:" Perché non farla abbastanza grande da sedersi? "Pensavo che sarebbe stato divertente." Quando Goeritz tornò, lui e il concessionario di Manhattan, Georges Keller, chiesero di vedere cosa aveva creato Friedeberg. Georges mi ha detto: "Sono meravigliosi! Voglio due per New York, due per la Svizzera e altri due per Parigi ».
Da allora la sedia di Friedeberg è stata realizzata in argento, foglia d’oro e plastica. E il mondo della progettazione ancora dà loro un giro di applausi, definendo il design "una moderna scultura classica" diventata ormai un’icona.
Ampiamente copiato, anche se è facile individuare l’originale, girandola a testa in giù, in fondo alla base, si vede la firma, bruciata di Friedeberg.
#furlaninews #takeaseatwithme #ilmigliordesign #friedeberg #lovedesign #furlanimood #furlanisedie #furlaniworld #inspiration #interiordesign #iconchair #designhome #designhotel #restaurantdesign #homedecor #livingroomdecor #sediedesign #milano #desio #brianza #love

Poiché negli Stati Uniti. cominciano a rilassarsi i regolamenti della marijuana, alcuni designer intrepidi stanno esplorando la pianta della cannabis non per l’effetto psicoattivo per cui è meglio conosciuto, ma per le sue proprietà materiali.
In Israele, ad esempio, il gruppo Tav, una società di architettura a Tel Aviv, ha recentemente costruito una casa utilizzando un calcestruzzo a base di canapa.
Un materiale bio-composito che utilizza la canapa mescolata con calce, una specie di alternativa concreta rispettosa dell’ambiente.
Il calcestruzzo è ormai molto diffuso e può sembrare innocuo.
In realtà, però, il suo impatto ambientale può essere allarmante: il suo processo produttivo rilascia notevoli quantità di carbonio e, in molti casi, di metalli tossici.
La canapa non solo elimina il processo produttivo tossico, ma offre anche elevati valori di isolamento, rendendo la casa confortevole anche in un clima caldo mediterraneo.
Più poroso rispetto al calcestruzzo tradizionale, consente anche un migliore controllo dell’umidità.
Cosa ne pensate?
#furlaninews #takeaseatwithme #furlaniworld #casadicanapa #newarchitecture #rispettodell'ambiente #architecture #inspiration #interiordesign #madeinitaly #furlanimood #furlanisedie #desio #milano #brianza #goodstaff #goodvibes #restaurantdesign #outdoordesign #livingroomdecor #elledecor #homedecor

C’è una settimana da aggiungere alle altre settimane di Milano, la Milano Arch Week .
Aprirà lunedì 12 giugno con una festa alla Fondazione Catella e proseguirà per un’intera settinana ricca di eventi dedicati all’architettura.
Con la direzione di Stefano Boeri, il programma è veramente ricco ed interessante caratterizzato dalla presenza di alcuni protagonisti dela scena architettonica internazionale, italiana e giovani emergenti.
Particolare attenzione verrà rivolta al rapporto tra architettura e le altre arti e verranno dedicadi momenti di riflessione ai grandi Maestri dell’architettura e della cultura italiana come Aldo Rossi, Ettore Sottsass, Luigi Caccia Dominioni.
Il tutto sarà accompagnato da Studi aperti, in cui molti studi di architettura apriranno le porte al pubblico e da un mercatino di scambio e vendita di riviste di architettura urbanistica e design di annata.
Buona Milano Arch Week a tutti!
www.milanoarchweek.eu
#MilanoArchWeek #design #furlaniworld #takeaseatwithme #design #milano #brianza #desio #interiordesign #castiglioni #architecture #italianstyle #museo #studio #furlanisedie

"I piaceri che derivano dal contemplare e dall’apprendere fanno sì che si contempli e si apprenda ancor di più." cit. Aristotele.

E con la mia sedia @fermob è tutto più facile, mi ha accompagnato a Montalcino una città meravigliosa riconosciuta dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità, ospite A Casa di Linda, un bellissimo ambiente dal design tipico toscano, arredado con eleganza e con contaminazioni indie, nel cuore del centro storico;
Bagno Vignoni, un’oasi naturale di relax e benessere e le scenografiche colline toscane mi hanno lasciato la più bella la cartolina da appendere nei ricordi.

La convialità, le tradizioni, il buon vino, la natura immensa e meravigliosa e l’ospitalità di questa terra mi hanno dato la giusta carica per affrontare la parte finale dei miei studi!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#tuscany #toscana #italy #madeinitaly #montalcino #brunellodimontalcino #borgo #nature #placetobe #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Bagno Vignoni è un borgo unico al mondo immerso nella Val d’Orcia a pochi chilometri da Siena.
Una grande vasca medievale occupa la piazza centrale, nella quale l’acqua sgorga dalla sorgente termale e fumiga lentamente, creando un’atmosfera fiabesca che ha stupito i viaggiatori di ogni tempo.
Bagno Vignoni è il luogo ideale per fare una passeggiata e perdersi nella natura.
Ma non solo, si possono provare le terme libere e fare i fanghi.
Non appena le ho viste sono rimasta incantata dall’azzurro dell’acqua termale, così intenso, e dai colori caldi delle rocce.

Beh non ho saputo resistere e mi sono immersa nell’acqua, coinvolgendo anche la mia sedia che ha resistito perfettamente poichè adatta ad un’ambientazione esterna! @fermob
Consiglio a tutti coloro che decidono di fare un tour della Toscana di fermarsi a Bagno Vignoni perchè è una di quelle bellezze italiane che merita di essere visitate e provate!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#tuscany #toscana #italy #madeinitaly #bagnovignoni #terme #termalbaths #waterfall #placetobe #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Bagno Vignoni è un borgo unico al mondo immerso nella Val d’Orcia a pochi chilometri da Siena.
Una grande vasca medievale occupa la piazza centrale, nella quale l’acqua sgorga dalla sorgente termale e fumiga lentamente, creando un’atmosfera fiabesca che ha stupito i viaggiatori di ogni tempo.
Bagno Vignoni è il luogo ideale per fare una passeggiata e perdersi nella natura.
Ma non solo, si possono provare le terme libere e fare i fanghi.
Non appena le ho viste sono rimasta incantata dall’azzurro dell’acqua termale, così intenso, e dai colori caldi delle rocce.

Beh non ho saputo resistere e mi sono immersa nell’acqua, coinvolgendo anche la mia sedia che ha resistito perfettamente poichè adatta ad un’ambientazione esterna! @fermob
Consiglio a tutti coloro che decidono di fare un tour della Toscana di fermarsi a Bagno Vignoni perchè è una di quelle bellezze italiane che merita di essere visitate e provate!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#tuscany #toscana #italy #madeinitaly #bagnovignoni #terme #termalbaths #waterfall #placetobe #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Passeggiando in Via di Città, la strada più elegante e solenne di Siena, mi sono imbattuta in Palazzo Chigi-Saracini.
Incuriosita dal nome così famigliare, sono entrata ed ho scoperto un trecentesco Palazzo che è attualmente sede della prestigiosa Accademia Musicale Chigiana, istituita nel 1932. Anticamente fu sede del consiglio della Repubblica di Siena.

Il palazzo fu costruito verso la metà del 17° secolo dalla potente famiglia ghibellina dei Marescotti, della quale è visibile una stemma sulla facciata del Palazzo.

L’ultimo proprietario del palazzo fu il Conte Guido Chigi Saracini, il quale ordinò una ristrutturazione incaricando l’architetto Arturo Viligiardi.
Nel 1932, per volontà del Conte, venne istituita l’Accademia Musicale Chigiana, centro internazionale per il perfezionamento degli studi musicali.

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#siena #tuscany #toscana #italy #madeinitaly #piazzadelcampo #palazzochigi #discoveringitaly #discoveringtuscany #citycenter #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Palazzo Pitti è tra i più grandi esempi di costruzioni architettoniche presenti a Firenze.
Fu fortemente voluto da Luca Pitti intorno al 1440, per rivaleggiare con la famiglia Medici.

Palazzo Pitti è oggi un magnifico esempio di architettura rinascimentale, con le sue sale decorate e gli splendidi Giardini di Boboli.

È poi sede di musei: la Galleria Palatina, Il Museo degli Argenti, il Museo del Costume, il Museo delle Porcellane, la Galleria d’Arte Moderna, gli Appartamenti Reali e la Collezione Contini-Bonacossi di recente acquisizione.

Insomma, un altro esempio della grandezza architettonica che gli italiani hanno saputo creare nel corso degli anni della nostra storia. Non c’è che da andarne fieri!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#firenze #florence #tuscany #toscana #italy #madeinitaly #palazzopitti #pitti #citysightseeing #sun #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Palazzo Pitti è tra i più grandi esempi di costruzioni architettoniche presenti a Firenze.
Fu fortemente voluto da Luca Pitti intorno al 1440, per rivaleggiare con la famiglia Medici.

Palazzo Pitti è oggi un magnifico esempio di architettura rinascimentale, con le sue sale decorate e gli splendidi Giardini di Boboli.

È poi sede di musei: la Galleria Palatina, Il Museo degli Argenti, il Museo del Costume, il Museo delle Porcellane, la Galleria d’Arte Moderna, gli Appartamenti Reali e la Collezione Contini-Bonacossi di recente acquisizione.

Insomma, un altro esempio della grandezza architettonica che gli italiani hanno saputo creare nel corso degli anni della nostra storia. Non c’è che da andarne fieri!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#firenze #florence #tuscany #toscana #italy #madeinitaly #palazzopitti #pitti #citysightseeing #sun #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Piazzale Michelangelo è definito il balcone di Firenze poichè offre una vista panoramica spettacolare della città.
Il Piazzale fu progettato dall’architetto Giuseppe Poggi nel 1860, e si trova su una collina posta a Sud dell’Arno e del centro storico di Firenze. Solo dopo 5 anni dalla sua progettazione venne realizzato, all’epoca in cui Firenze era capitale d’Italia.
Può essere raggiunto sia in auto lungo Viale Michelangelo, che a piedi salendo le scalinate delle Rampe del Poggi da Piazza Poggi nel quartiere di San Niccolò in Oltrarno.
Dopo un’intensa giornata a visitare la città, ho deciso di godere della vista mozzafiato salendo la scalinata che porta a Piazzale Michelangelo. Ammetto che è leggermente faticosa, specialmente dopo una sveglia all’alba, aver guidato da Milano a Firenze e aver percorso 18 kilometri a piedi. Ma quello che offre questa vista, merita qualsiasi tipo di fatica!
Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#firenze #florence #tuscany #toscana #italy #view #panorama #piazzalemichelangelo #sky #sun #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Piazzale Michelangelo è definito il balcone di Firenze poichè offre una vista panoramica spettacolare della città.

Il Piazzale fu progettato dall’architetto Giuseppe Poggi nel 1860, e si trova su una collina posta a Sud dell’Arno e del centro storico di Firenze. Solo dopo 5 anni dalla sua progettazione venne realizzato, all’epoca in cui Firenze era capitale d’Italia.

Può essere raggiunto sia in auto lungo Viale Michelangelo, che a piedi salendo le scalinate delle Rampe del Poggi da Piazza Poggi nel quartiere di San Niccolò in Oltrarno.

Dopo un’intensa giornata a visitare la città, ho deciso di godere della vista mozzafiato salendo la scalinata che porta a Piazzale Michelangelo. Ammetto che è leggermente faticosa, specialmente dopo una sveglia all’alba, aver guidato da Milano a Firenze e aver percorso 18 kilometri a piedi. Ma quello che offre questa vista, merita qualsiasi tipo di fatica!

Scopri di più su: www.furlani.it/blog
#firenze #florence #tuscany #toscana #italy #view #panorama #piazzalemichelangelo #sky #sun #takeaseatwithme #furlani #silviafurlani #blog #design #furniture #colors #interiordesign #exteriordesign #chairs #chair #table #architecture #architect #sediefurlani #lasediadeisogni #goals #inspiration #decore #furnish

Most Popular Instagram Hashtags