#stellarossa

MOST RECENT

Siamo arrivati all’ultimo turno di preliminare. Le prime tre partite di andata sono terminate :
Bate borisov - PSV = 2-3
Benfica - Paok = 1-1
Stella Rossa - Salisburgo = 0-0
#calciowave#championsleague#bate#psv#benfica#paok#stellarossa#salisburgo#calcio

Finite le prime tre partite di andata dei playoff di Champions League che assegnano gli ultimi 6 posti per il sorteggio di Nyon del 30 agosto.

Stella Rossa-Salisburgo 0-0
Benfica-Paok 1-1
46’ Pizzi (R) (Ben)
76’ Warda (Paok)

Bate Borisov-PSV 2-3
9’ Tuominen (Bate)
35’ Pereiro (R) (Psv)
61’ Lozano (Psv)
88’ Hleb (Bate)
89’ Malen (Psv)
-
-
-
~XgabriX~
#lozano #championsleague #playoff #psv #bate #paok #benfica #stellarossa #salisburgo

Holy Moly I was floored when I saw these prices at the grocery store. This was just a few days ago and these are currently found @99centsonly for only $5.99 a pack! Gotta love all the awesome deals we get from our fave store!! 🍾🥂 #ocfriends99 #dothe99 #dontsleeponthe99 #99ers #99deals #cheapwine #stellarossa #99centstore #99centsonlystore #99community #99squad #winedeals

Amore viscerale da parte dei Delije per la splendente Stella Rossa. I fans della Zvezda si sono presentati in massa all’ultimo allenamento prima di una sfida importantissima, questa sera andata del playoff di Champions League contro il Salisburgo. Il match si giocherà tra le mura amiche, ma il Marakana avrà insolitamente gli spalti vuoti.
La UEFA ha sanzionato i Delije vietando loro l'accesso a due partite europee casalinghe, i sostenitori così non potranno accedere al Marakana, ma avranno una trasmissione in diretta a 200 metri di distanza. Senza dubbio i cori incessanti cantati dall’esterno rimbalzeranno sul terreno di gioco, per poi finire dritti nei timpani dei calciatori biancorossi. _______________________________________________________________#stellarossa #crvenazvezda #crvena #zvezda #redstar #belgrado #belgrade #beograd #delije #uefa #championsleague #serbija #srbija #serbia @balkanskinavijaci @ultras_balkan_official @delijasever96 @delije_sever1989_ @marakana1963 @ultras__serbia @serbiantifo @redstarbelgrade.rs @redstarfamily @crvena_zvezda_beograd_ @crvenazvezdafk @crvenazvezdafk @sve_delije1989 @dsbeograd.

Compliments of The Carters.. @cartersgirl07 Thank you Kevin for making the homemade strawberry pie 🤗😋🍓🥧🍷🍾🍸..I really appreciate you guys opening up your home to me and showing me 1st class southern hospitality and making my first time in Louisiana a special one. #birthdayevefestivities2018 #strawberrypie #stellarossa #moscatodiasti #bozalmezcal #tequila #catheadvodka

Saw Stellarossa selling lavender white hot chocolate and ordered one in the hopes it tasted just like the lavender fudge I tried over a decade ago in Gold Coast Hinterlands.Tastes the same! 😍 #hotchocolate #lavenderhotchocolate #stellarossa

Segui il nostro pronostico per la sfida di #championsleague #stellarossa
vs #redbullsalzburg #bettingtips
#scommessecalcio
http://laschedina.altervista.org/stella-rossa-red-bull-salisburgo-preliminari-champions-league-il-pronosticole-formazioni-e-dove-vederla/

Да као 🦁 се бориш!!! 🔴⚪🔴⚪🔴⚪
#fkcrvenazvezda #fkczv #fkcz #delije #delijesever #crvenazvezda #championsleague #stellarossa

Moriva 78 anni fa per mano di un sicario stalinista, Lev Trockij, bolscevico e protagonista di primo piano della rivoluzione russa nonché presidente del soviet di Pietrogrado durante le rivoluzioni del 1905 e del 1917, fu tra le personalità più influenti della Russia post-rivoluzionaria e della neonata Unione Sovietica, dapprima come commissario del popolo agli affari esteri e in seguito come organizzatore e comandante dell'Armata Rossa. <<La conquista del potere da parte del proletariato non conclude la rivoluzione, ma la apre soltanto>> #levtrockij#trockij#bolscevism#comuniem#socialism#rivoluzione#rivoluzionerussa#resistenza#oraesempre#russia#urss#cccp#armatarossa#stellarossa#ondarossa#bandierarossa

🇮🇹 Vladimir Jugovic è un ex calciatore serbo cresciuto nella Stella Rossa di Belgrado, con cui nel 1991 vince Coppa dei Campioni e Coppa Intercontinentale. Arriva in Italia nel 1992, acquistato dalla Sampdoria del tecnico svedese Sven-Göran Eriksson. Nella prima stagione il centrocampista jugoslavo mette a segno 9 reti in campionato rivelandosi uno dei migliori stranieri approdati in Serie A in quegli anni. Dopo tre stagioni in blucerchiato si trasferisce alla Juventus e dopo un biennio passa alla Lazio, dove rimane una sola stagione. Nel 1998 si trasferisce in Spagna all’Atletico Madrid e nel 1999 approda all’Inter ma nelle due stagioni in nerazzurro non riesce a entusiasmare, così che nel 2001 viene ceduto al Monaco. Chiude la carriera in una squadra minore tedesca, il Rot Weiss Ahlen.
.
🇬🇧 Vladimir Jugovic is a former Serbian footballer who grew up in Belgrade's Red Star, with whom he won the European Champion Clubs' Cup and the Intercontinental Cup in 1991. He arrived in Italy in 1992, bought by Sampdoria of the Swedish technician Sven-Göran Eriksson. In the first season the Yugoslav midfielder scored 9 goals in the league and proved to be one of the best foreigners in Serie A in those years. After three seasons at Sampdoria he moved to Juventus and after a two-year period he moved to Lazio, where only one season remains. In 1998 he moved to Atletico Madrid in Spain and in 1999 he arrived at Inter but in the two seasons at Inter he was unable to impress, so that in 2001 he was sold to Monaco. He closes his career in a minor German team, the Rot Weiss Ahlen.

Most Popular Instagram Hashtags