#scritture

1659 posts

TOP POSTS

« Dico, Esteban. Non le senti le campane che suonano? Quel ronzio? Non ti sei ancora fatto quella domanda che ti frulla in testa? Hai paura delle risposte, come sempre. Ma lascia che ti dica una cosa amico mio. Se vuoi una verità devi rinunciare a qualcosa. E’ il prezzo da pagare. La verità spesso si smercia in cambio del dolore. Ma questo lo sai bene, non è vero? »
« Limito la conoscenza dell’Essere per limitare la sofferenza d’esistere. » dico, ma non ho ben chiaro nemmeno io cosa sto dicendo. Poi Sam mi guarda stralunato e senza scomporsi aggiunge.
« Non ho mai limitato l’Essere, sono stato e sarò. L’esistenza è solo una piaga che non fa altro che perpetrarsi senza sosta. La ricchezza è nella ricerca delle solite merdose verità: Amore e Psiche. Amore e Morte. Bla bla bla… Ma con una lapide sulla testa ti vien da pensare che forse non valeva la pena di farsi tante domande. A volte è bene vivere, amare e dimenticare tutte le altre stronzate. Se fai questo l’egoismo se ne va a in malora e l’anima può elevarsi. Ma ricorda Esteban, elevarsi nel dolore della verità è come sprofondare all’Inferno, ed è per questo che il genere umano vive nelle proprie piccole brutture, nelle sue grettezze e nelle sue ipocrisie. La verità pretende un prezzo che Nessuno è pronto a pagare. Ma da quanto ho capito, tu metti la verità di fronte a tutto il resto, persino davanti alla tua vita, senza pensare a cosa potrà succedere una volta trovata la chiave di lettura dell’Essere e dell’esistere. Se invece mi sbaglio, allora fottiti. Sei come tutti gli altri. » *L'Errante (Massimo Mayde)
#scritture #libri #scrittura

hai preso la mia paura
e l'hai trasformata in sensibilità,
hai preso il mio essere fragile
e con te si curò con carezze,
hai preso il vuoto che c'era in me
e l'hai riempito con baci e farfalle,
hai preso le mie catene
e al loro posto mettesti un paio di ali;
hai preso della semplice sabbia
da cui diventai cristallo.

My Father is a Writer. #garage #scritture #paternità

MOST RECENT

Oggi su #nazioneindiana scrivo delle (nostre) #nuvoledifango @fazieditore #ingeschilperoord [qui: https://www.nazioneindiana.com/2017/07/24/le-nostre-nuvole-fango/]
#libri #instalibri #instabook #recensioni #critic #me #romanzi #esordi #scritture #bookshelfie #bookstagram

Si inizia questa settimana con una rilettura delle bozze di prima mattina. C'è sempre qualcosa che non torna e qualche correzione da fare... L'obiettivo di questa settimana è bloccare un nodo della vicenda per poter finire la prima parte 💪

Cammino sopra stratificazioni e sono io stessa strato, lembo di tessuto sfrangiato, filo estrapolato da un arazzo che potrebbe senza indugio intitolarsi adesso "Arianna condotta da Dioniso tra le stelle". Una bella pietra nasconde in se stessa le ere trascorse a formarsi e dichiara solamente levigatezza all'occhio di chi la osserva. Ogni volta che posso vengo a salutare l'antico tempio di Giunone nella città vecchia. Dopo la disfatta della dea, gli uomini costruirono la prima cattedrale (XII) e poi, nei secoli dei secoli, aggiunsero gli orpelli e gli ori che rendono oggi questo luogo Cattedrale di Ventimiglia dedicata all'Assunta.

Nota: Maria assunta conosce bene la storia di Arianna, e il moto ascensionale, lo stesso che gli antichi alchimisti identificavano con l'Unio Mentalis. #scritture #scritturebrevi #ventimiglia #cattedrale #valeriabianchimian #giunone #strati #poetryclub #poetrypage #poetrycommunity

Ciao a tutti. Vi dedico il mio nuovo articolo. Lo trovate a questo link: https://www.psiconline.it/easyblog/una-lunga-estate-calda.html

Nei social network gli insulti si susseguono: chi si posiziona ad un estremo sulla linea della credenza popolare aggredisce tutti coloro che si dichiarano appartenenti all’estremo opposto.
Vorrei suggerire un compito delle vacanze per ogni lettore. Sarebbe bello se si riflettesse insieme, proprio a partire da Facebook, Twitter e dalle altre piattaforme che ci connettono e ci fanno sentire più vicini – apparentemente – attraverso la condivisione di fotografie e status, impegnandosi a non provocare l’interlocutore e a contenere la frustrazione di fronte a ciò che appare come differenza. Sarebbe bello poter condividere un articolo lasciando che ognuno possa esprimere le proprie posizioni ricordando che nell'estremo si cela un pezzettino della nostra stessa Ombra.
Quando utilizziamo termini come “antifascista” o “fascista” associandoli a situazioni superficiali e fuori dal contesto che renderebbe questi stessi termini adeguati, riflettiamo.
Fermiamoci un attimo. È capitato anche a me di dare del “fascista” a qualcuno soltanto perché la pensava diversamente da me, posizionandomi innegabilmente dal lato “anti”? La stessa modalità di comportamento può occorrere per “estremisti vegani” e “onnivori convinti”. Per “anti-vaccinisti” e “fascisti del vaccino”. Scoprire gli estremi più in voga attualmente potrebbe persino diventare un gioco estivo, se giocando siamo consci di scoprire una piccola verità.
La domanda da porci l’uno con l’altro potrebbe essere:
QUALE PARTE DI ME SI NASCONDE NEL MIO OPPOSTO? #psicologia #psicologiaclinica #psicoterapia #jung #carlgustavjung #estate #sicilia #campania #italia #fuochi #incendi #migranti #riflessioni #cultura #scritture #valeriabianchimian

« Dico, Esteban. Non le senti le campane che suonano? Quel ronzio? Non ti sei ancora fatto quella domanda che ti frulla in testa? Hai paura delle risposte, come sempre. Ma lascia che ti dica una cosa amico mio. Se vuoi una verità devi rinunciare a qualcosa. E’ il prezzo da pagare. La verità spesso si smercia in cambio del dolore. Ma questo lo sai bene, non è vero? »
« Limito la conoscenza dell’Essere per limitare la sofferenza d’esistere. » dico, ma non ho ben chiaro nemmeno io cosa sto dicendo. Poi Sam mi guarda stralunato e senza scomporsi aggiunge.
« Non ho mai limitato l’Essere, sono stato e sarò. L’esistenza è solo una piaga che non fa altro che perpetrarsi senza sosta. La ricchezza è nella ricerca delle solite merdose verità: Amore e Psiche. Amore e Morte. Bla bla bla… Ma con una lapide sulla testa ti vien da pensare che forse non valeva la pena di farsi tante domande. A volte è bene vivere, amare e dimenticare tutte le altre stronzate. Se fai questo l’egoismo se ne va a in malora e l’anima può elevarsi. Ma ricorda Esteban, elevarsi nel dolore della verità è come sprofondare all’Inferno, ed è per questo che il genere umano vive nelle proprie piccole brutture, nelle sue grettezze e nelle sue ipocrisie. La verità pretende un prezzo che Nessuno è pronto a pagare. Ma da quanto ho capito, tu metti la verità di fronte a tutto il resto, persino davanti alla tua vita, senza pensare a cosa potrà succedere una volta trovata la chiave di lettura dell’Essere e dell’esistere. Se invece mi sbaglio, allora fottiti. Sei come tutti gli altri. » *L'Errante (Massimo Mayde)
#scritture #libri #scrittura

Adesso capisco cosa intendeva dire Marc Chagall quando definì la città con l’appellativo di “Paradiso Blu“, il colore che lui tanto amava #tossademar .
.
.
fb 👉 https://m.facebook.com/danitravelmania/
.
.
#catalunya #costabrava #marcchagall #pittore #picture #spain #turismo #italy #marmediterraneo #turism #travelblogger #travelblog #travel #travelling #vacanze #lowcost #ryanair #sardegna #bestdestination #instablog #igersspain #igersitaly #blog #scritture #viaggiare #place

Most Popular Instagram Hashtags