#robertosaviano

MOST RECENT

Credo che sia oramai di dominio pubblico l’attacco, o meglio la marchetta politica di Belpietro a Salvini, perché definirlo articolo e’ un lusso che non merita, a @robertosaviano_official su Panorama. Credo che si sia decisamente passato il confine del buon gusto e della libertà di stampa, perché insinuare che Roberto non sia in pericolo e delegittimare la sua scorta e’ un comportamento mafioso e diffamatorio. Non sopporto nemmeno il mettere in piazza i dettagli più intimi della sua vita privata, mettendo così in pericolo la vita di altre persone e di una bambina di dieci anni, credo che sia un comportamento vergognoso e deplorevole.
Seguendo Roberto da tanti anni ho capito che lui non ha mai voluto essere un martire o un esempio, ha sempre cercato con ostinazione di sostenere il suo lavoro staccandolo da un suo eventuale sacrificio umano, a nessuno piace fare gli eroi perché alla fine finiscono sempre morti ammazzati.
Io credo fortemente che quest’articolo non sia altro che il mezzo con cui Matteo Salvini cerca di intimidire e soprattutto zittire Roberto. La delegittimazione e la calunnia sono gli unici strumenti che un giornalista servo possiede per fare carriera e vendere due copie in più del suo giornale !!! #robertosaviano #stampalibera #vergogna #diffamazionepura

Nella cornice di @bookcitymilano #igmilano #instamilano quando Diego De Silva @einaudieditore @ubikvarese scrive un #libro #book #bookporn #booksworm #instabook #instaquotes #citazioni #aforismi sconclusionati e fuori dal classico stile #napoli dell’ avvocato malinconico , è da #leggere #regalo #ideeregalo #sottolalbero #underthechristmastree #giftideas sarabanda intellettuale. Apro a caso (si legge in mezzora): “io non porto rancore, lo custodisco”, “Oriana Fallaci l’aveva detto”, “la prima volta che non ti ho baciata è stato bellissimo” e via così. #bookstagram - una #penna tra le migliori di #italia - a milano se non è #week non mangia, non beve o non si veste nessuno, figuriamoci la #lettura#diegodesilva #robertosaviano #libri #librerie #bookshelf #christmastree #alberodinatale #castellosforzesco

Conviene ricordare qualche numero.
All'inizio di questa bella avventura la Lega aveva il 17% dei voti, il M5S il 33%. Oggi i sondaggi danno la Lega 35% e i grillini in caduta libera, sotto il 25%. Uno sta divorando l'altro.
Osservate Salvini e Di Maio, uno sempre all'attacco, l'altro sempre in difesa. Uno un facocero perennemente infoiato, l'altro un pupazzetto isterico, bugiardo e rancoroso.
Di Maio sta perdendo la partita perché non è nulla, non rappresenta nulla e nessuno. È il perfetto portavoce di un movimento che non esiste. Non è di destra né di sinistra, non ha storia né identità politica né alleanze internazionali, non ha riferimenti ideologici né civili, non ha cultura anzi la disprezza, non conosce il mondo del lavoro né ne comprende il ruolo sociale, non ha valori, enuncia concetti elementari (l'onestà, i buoni, i cattivi, il complotto, i poteri forti, il boicottaggio, le manine, le banche, i burocrati, i vitalizi e così via), non rappresenta classi sociali, non ha maestri o guide morali se non un comico invecchiato male e il videogame della Rousseau. Se al suo posto ci fosse un altro sarebbe la stessa identica nullità.
Salvini sta vincendo la partita perché è dichiaratamente di destra, ha riferimenti storici e valori chiaramente riconoscibili, ha una ideologia che è nel DNA degli italiani. La cultura dell'autoritarismo, il fascismo perenne, il disprezzo del debole, il gesto forte e definitivo, il sovranismo, il suprematismo identitario, la patria, l'egoismo, il cinismo, il "calcio in culo", il "ciapa el camel". Fa parte di una rete reazionaria internazionale, ha alleati e finanziatori. Si occupa e decide su tutto, economia, finanza, ordine pubblico, politica estera, affari internazionali, infrastrutture. Bastona i poveracci e liscia il pelo ai compari, si occupa di monnezza e sanità pubblica, decide se e quando e come rispettare le sentenze. È quello del "me ne frego", del "chi si ferma è perduto", del "molti nemici molto onore". È l'uomo della provvidenza, il Capitano.Un lupo tra le pecore. Gli italiani mi sembra abbiano scelto, immemori della storia passata. Chi non vede è perché non vuole o è accecato dalla propria presunzione. Già.

Scorro la home di fb e inciampo in questa immagine. È stato proprio come cadere e sbucciarsi le ginocchia. Come quando i bambini esplodono in un pianto, alzano lo sguardo e con gli occhi cercano due mani rassicuranti pronte a rialziarli. Non questa volta. Nessuna mano tesa. Solo uno sguardo basso, lacrime sul viso e ginocchia sbucciate.
Non potevo non citare parte di un pensiero di @robertosaviano_official: "...il sapere è tutto dentro, nessun involucro può determinarlo, nessun agente esterno può scalfirlo." Non potevo non esprimere anche il mio: Si può guarire dalla pochezza umana, addomesticando l'anima e riattivando il nostro centro pulsante.
Ma quando anima e cuore abissano e finiscono per popolare il buio dei bassifondi del nostro io allora no, non esiste cura! Dalla disumanità non si guarisce mai!
#cartella #bustaccia #scuola #bambinirifugiati #bambini #robertosaviano #ultimafila #lanimavola #miriconosciholescarpepienedipassi #lafacciapienadischiaffi #ilcuorepienodibattiti #egliocchipienidite❤️ #jovanotti

Succede che un giornalista sotto scorta come Maurizio Belpietro, che invece di vendere milioni di copie di libri, perde milioni di copie di un giornale peraltro finanziato con i soldi dei cittadini, si mette a fare i conti in tasca a un altro giornalista sotto scorta colpevole di aver fatto successo con le proprie sole forze.
.
.
Leggi l'articolo nella nostra categoria di attualità "Istantanee" e segui #UVIstantanee per non perdere le prossime pubblicazioni. .
.
#Giornale #Giornali #Libero #Saviano #RobertoSaviano #Belpietro #MaurizioBelpietro #Scorta #UltimaVoce

Roberto Saviano fidanzato? Pare proprio di sì... #tabloit

😍Robertoooo!! #robertosaviano #italy #maffia #litterature #roman #nofiction 🔫🧨🚬⛓

#robertosaviano sarebbe #fidanzato con #meg dei #99posse lo scoop realizzato dal settimanale #panorama che ha scoperto che i due risultano residenti in una caserma dei carabinieri, a #roma vicino al #parlamento Secondo il settimanale, vivono insieme anche nella casa del #giornalista , a #newyork York, e in quella di lei, a Roma #adorable #all_pixs #boyfriend #couple #cute #fabshots #followme #forever #fun #genginsapgan #gf #girl #girlfriend #golook #happy #hot_shotz #hugs #ig_bestever #igaddicts #imagin8

Ci sono delle affinità precise ed esatte, delle cose che funzionano e basta, con loro si cresce senza affannarsi, e grazie alla loro influenza anche il resto diventa possibile. Tutto è possibile se siamo immaginati. .
.
.
In foto @gmdedo, il miglior attore della nostra generazione.
Non vedo l’ora di raccontarvi cosa abbiamo fatto <3
#outtake #giuseppededomenico #artistresidency #actor #cinema #series #acting #blackandwhite #portraitphotography #roma #zerozerozero #sky #stefanosollima #officineartistiche #robertosaviano #marthamritratti

Siamo il litorale dove tutti sognano un treno che ci porti via.
Una bretella ferroviaria per non subire il traffico infernale dell' estate con tutte le conseguenze che comportano le tonnellate di emissioni tossiche, una bretella ferroviaria per uscire dall' isolamento, una btretella ferroviaria per risollevare il mercato immobiliarie che paradossalmente è diventato un problema anzichè una risorsa, una bretella ferroviaria per incentivare gli investimenti e il lavoro.
#matteosalvini #vincenzodelucapresidente #matteosalvinipremier #campaniafelix #unesco #mauriziocostanzoshow #robertosaviano_official #robertosaviano #napoliroma #napolidavivere #mattarellapresidente

“Si sente più bandito o mafioso?”
“Ah, la mia passione erano le rapine, non la mafia.” F.M.
#kingsofcrime
#robertosaviano
#lamaladelbrenta
#felicemaniero
#facciadangelo

• I baci feroci non vengono dal bene né dal male. Esistono, come le alleanze. E lasciano sempre un sapore di sangue •
#lettureserali #letturebelle #robertosaviano #bacioferoce #laparanzadeibambini #feltrinelli #timetorelax #detoxtea #loveit

Pompeia, Itália - Projeto Escultura Monumento Em homenagem aos Juízes Falcone e Borsellino - Existe um mal da sociedade, uma doença Q põe seus tentáculos e empodrece Td Q toca...A minha ideia do monumento remete à luta contra esse octópus do mal na tentativa de vencer a doença...feita em pedra lavica do vulcão Etna ( Sicília), relembra o trabalho dos dois juízes mortos por uma organização criminosa em 1992. #falconeborsellino #escultura #monumentopompei #pompei #monumentitalia #pietralavica #pietralavicadelletna #mariafalcone #nonliaveteuccisileloroideecamminanosullenostregambe #sculpture #piazzafalconeborsellino #architettoscultore #robertosaviano @robertosaviano_official

Most Popular Instagram Hashtags