[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

#ristorantidiroma

602 posts

TOP POSTS

Cucina Sarda al rione Monti. #Rionemonti #cucinasarda #ristorantidiroma.eu

Enjoy SÃO responsibly
#Repost @max.sonnino
・・・
Sushi 🍣 With Friends
#saobrazil

Sushi al nastro da Sushi Ama al centro commerciale Roma Est per noi questa sera 😋 Sushi buono ma poca varietà 😣

Muffin salati.... Tanto li avevate già riconosciuti...🍞 #muffin #instafood #dinnertime #yum #bread #fortheloveoffood #ristorantidiroma #tripadvisor

MOST RECENT

Non eravamo usciti con l'intenzione di comprare una piantina di basilico , eppure sulla finestra di Silvia c'è un nuovo esserino verde. 🌵🎍🌾
Passeggiando per Via Urbana ci si imbatte in quello che sembra dall'esterno un'oasi per gli amanti del pollice verde, ma che all'interno si trasforma anche in altro. Tavoli di legno, carta riciclabile, palette e tanto verde, è questo che offre questo piccolo fast food per gli amanti del vegan, dell'eco e del recycling, con opzioni tuttavia anche per i carnivori.
Scelto il posto, posizionate da se tovagliette posate e bicchieri, si sfoglia il menù e si rimane estasiati.
Marco sceglie una tartare di Fassona, servita con un'insalata all'erba cipollina e semi di girasole, dal sapore delicato e tenerissimo.
Silvia un Burger di fagioli con pomodoro, guacamole e mayonese (ovviamente handmade, così come la birra , il pane e forse anche i tavoli 😂), deciso e fresco.
Prezzi da fast food in una cornice diversa e greenlovers, dove prima di andar via non può mancare l'acquisto di una piantina da terrazzo. Che dire, meglio un Aromaticus oggi, che un Mc Donald's domani! 🍟

Metti una domenica di sole, un tavolo sulla spiaggia, i piedi nella sabbia e una vagonata di telline😍😍😍#summer #ristoranti #fregene #controvento #radiodeejay #triomedusa #food #panzamica #panzamicaintour #ristorantidiroma #italianfood #tasty #maindishes #fish #sea #beach #foodlover

Amatriciana? try it in a new rivisited way ! Roasted octopus with tomatoes ,bacon fat "Guanciale" , and "Pecorino" cheese. Matriciana style.
.
.
#hotel47 #47#eatanddrink #aperitif #aperitivoroma #aperitiviroma #rome #romanity #romafood
#lungotevere #roma #cucinafattaincasa #tradizione #noidiromafood #foodiesroma #ROMangiando #ristorantiaroma #ristorantidiroma #cibocapitale #ciboroma #mangiaroma #foodstagram

Piuttosto Mozzicatevi il braccio se vi venisse in mente di andarci. 🤢Alla ricerca di un posticino easy per una cena infrasettimanale poco impegnativa, ci lasciamo attrarre da Mozzico, tra le vie di San Lorenzo, che dal web sembra vantare una discreta reputazione.
Il menù si presenta scarno, con qualche insalata, pochi i primi e i secondi, qualche riga di Burger. A compensare i loro famosi "Mozzichi" fritti per antipasto.
Che dire, i soldi peggio spesi della settimana.
Silvia decide di provare quello che tra gli hamburger sembra il migliore e più curioso, un Octoburger da 12€ con Polpo rosticciato, pomodoro, tortilla di mais e guacamole, contornato dalle classiche chips a sfoglia. Ebbene il polpo più che rosticciato sembrava solo pasticciato, un pezzo di gomma dalle sembianze di Polpo adagiata su una salsa guacamole di cui si sentiva soltanto una nota vagamente piccante, decorato con tortillas di mais che altro non erano che tacos da supermarket. Pensando che non sarebbe potuto andare peggio cerco conforto nelle chips e invece no 😭 fritte verosimilmente qualche ora prima erano di un moscio che la salsa guacamole aveva una consistenza più corposa. Vino alla mescita mediocre, prezzi delle birre con varia selezione troppo alti come troppo pretenzioso il prezzo di ogni portata del menù confronto a quanto servito. Marco riporta la stessa esperienza in versione burger di carne. Insomma ANCHE NO👎🏻👎🏻👎🏻

Siamo sempre pronti a rendere speciale il vostro #pranzo
Ecco i fuori #menu del giorno:
#Fettuccine con ragù di salsiccia
#Tonnarelli con pachino, #pesto genovese, #bufala sfilacciata
#Pollo ruspante con i peperoni
• Bufala e Crudo
Non possono mancare le nostre insalate...come sua maestà #Caesar Salad!
Vi aspettiamo.

#centrorestaurant #cavour61 #viacavour #esquilino #termini #colosseo #pasta #riondiroma #foodiesroma #foodgram_roma #winelover #winetasting #cocktailbar #alldaylong #foodporn #yummy #yummyfood #ristorantidiroma #ristoranteitaliano #italianrestaurant

Due parole per riassumere il concetto: SEMPLICITÀ CASERECCIA
Da bravi tradizionalisti amanti della cucina locale e dei sapori ciociari, questa trattoria è diventata il nostro appuntamento fisso del mercoledì. In una piccola trattoria di Ceccano, la gentilezza di Sofia, la giovanissima cameriera del locale e di Ester, la più esperta cuoca, ci fanno sentire sempre di famiglia e una volta varcata la porta d'ingresso è subito casa. Cibi semplici preparati in maniera genuina, ogni settimana il menù si rinnova di delizie da provare; dagli gnocchetti al ragù alle tagliatelle ai funghi porcini, dalle braciole di maiale alle polpette al sugo, dalla parmigiana di melanzane alla lepre passando sempre per un contorno di verdure di stagione e del pane freschissimo. Costantemente coccolati e viziati dalle delizie della cuoca, il mercoledì diventa il giorno più atteso della settimana, da mero appuntamento lavorativo diviene sinonimo di convivialità, pace dei sensi, amore per il cibo allo stato puro 🤤 Qualità prezzo impagabile.
All'eccellenza completa peccano solo per la scarsa carta dei vini, completamente escluse le bottiglie di qualsiasi tipo e cantina per optare a del vino locale, gradevole solo per i primissimi giorni di apertura, ma essendo ormai di famiglia abbiamo ovviato al problema portandolo da casa 🍷😜 per noi è un SUPER CONSIGLIATO 👌🏻👍🏻👍🏻👍🏻🔝🙌🏻
da andarci anche se non siete in zona!

Per farsi perdonare l'averlo lasciato solo per ben mezza giornata a casa, dopo essersi permessa addirittura di prenotare un viaggio con amiche 🛫 Silvia decide di portare Marco a cena fuori. Dunque prenoto una cena last second, convinta che la cacio e pepe sia un piatto che può rendere un uomo felice a fine giornata. Oppure rovinarla, se non si trova il giusto compromesso tra gli ingredienti 🙊
Eccoci al gallo brillo, dove un ragazzo del personale ci fa accomodare e invece del solito menù, ci viene portata direttamente la lavagnetta dove sono elencati piatti tradizionali e specialità della casa. Nell’attesa dell'ordinazione a tutti i tavoli viene servito un antipasto della casa composto da farro, ceci e verdure; apprezziamo il gesto ma lo stile mensa non fa per noi.
Nel timore che ci arrivi altro farro ci affrettiamo ad ordinare: una “tradizionale” fettuccina cacio e pepe (perché le fettuccine??), fregnacce con ragù bianco e vellutata di melanzane e una millefoglie di pane con ricotta e zucchine. Le fettuccine confermano il nostro timore di essere un tipo di pasta poco adatto per la cacio e pepe e infatti si solidificano a vista d’occhio nonostante l’abbondante crema di cui sono ricoperte, le mie attesissime fregnacce invece erano la scena di un film horror! Una poltiglia di carne indefinita, tutto tranne che macinato, e totalmente insipida sovrastata da una montagna di purea di melanzana ovviamente insapore anche questa 😩 Un piatto di riso in bianco sarebbe stato più saporito.
La millefoglie di zucchine e ricotta in compenso ci è piaciuta, anche se era forse più indicata come antipasto e non paragonata, anche come prezzo, ad un lesso di chianina.
Totalmente insoddisfatti Marco decide di dare l’ultima chance al tiramisù e per fortuna a fine serata facciamo centro 🎯
Fatto con i savoiardi come da tradizione. Dispiaciuti chiediamo il conto, accompagnato da limoncello offertoci dalla casa.
Per quanto riguarda la cucina c’è decisamente qualcosa da rivedere! Al momento non ce la sentiamo proprio di consigliarvelo…
a parte per il tiramisù. 👎🏻👎🏻👎🏻

La Cipolla! 🙊 👎🏻👎🏻👎🏻 Per chi visita Roma una passeggiata tra i vicoli di Trastevere non può mancare; ci si perde tra la folla, la tradizione, la storia e i tanti odori che escono da i molteplici locali che popolano questo antico rione. Anche per noi che viviamo a Roma è sempre un piacere perdersi per le vie del centro e pochi giorni fa approfittando del deserto romano di fine agosto, decidiamo di uscire per andare a scoprire qualche nuovo posticino. 😎
Tra i tanti cadiamo per caso dentro il ristorante Impiccetta. Personale molto giovane e simpatico, Il menù ovviamente è il classico romano con la caratteristica di suddividere i primi in diverse porzioni, ovvero piccola (100/120 g), media (200/220 g) e Fabio (più di 400 g). Per non proseguire la passeggiata rotolando optiamo per due porzioni piccole di gricia e di cacio e pepe e una salciccia di Norcia da dividere. Quelle che ci arrivano in tavola nonostante ritenute “piccole” sono più che abbondanti, ma solo a guardarle, avevamo già qualcosina da ridire. Assaggiata la gricia ci accorgiamo infatti che è piena di..cipolla! 😅
La gricia con la cipolla no, per favore 🤦🏻‍♀️
e come se non bastasse uno sgradevolissimo retrogusto di vino, forse usato per sfumare il guanciale, la rendono veramente immangiabile!La cacio e pepe? Sullo stesso livello, per nulla cremosa e il cestino di pecorino in cui era servita era troppo, troppo salato. La salsiccia di secondo, senza infamia e senza lode.
Se qualcuno di voi è d’accordo con lo stupro della gricia con la cipolla siamo apertissimi a confrontarci con i vostri palati e le vostre esperienze. Per noi, è decisamente NO 👎🏻

Most Popular Instagram Hashtags