[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

#pittori

10572 posts

TOP POSTS

Vincent van Gogh (1853 - 1890): The Harvest - Arles, June 1888, oil on canvas, 73.4 cm x 91.8 cm, Van Gogh Museum, Amsterdam
. .
In 'The Harvest' Van Gogh combined the azure blue of the sky with yellow and green tones for the land to capture the atmosphere of a summer’s day in Arles. He worked in the wheatfields for days at a time under the burning sun. This was an immensely productive period, in which he completed ten paintings and five drawings in just over a week, until a heavy storm brought the harvest season to an end.

Van Gogh wanted to show peasant life and work on the land – a recurring theme in his art – and painted several stages of the harvest. We see a half mowed wheatfield, ladders and several carts. A reaper works in the background, which is why he titled the work La moisson or 'The Harvest'. Van Gogh considered it one of his most successful paintings, writing to his brother Theo that the ‘canvas absolutely kills all the rest’. (Van Gogh Museum)

Painting all day is wonderful #Arzachena #Arte #Pittori in centro storico 🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨🎨Premio critica / #marziamasala

Yacht & Garden non è solo un'occasione unica per incontrare vivaisti qualificati, ma è anche un evento dedicato ad arte e artigianato sul tema del verde e del giardino. Vi aspettiamo per l'11a edizione.
.
Yacht & Garden.
Mostra-Mercato di fiori e piante
del giardino mediterraneo.
19 e 20 Maggio 2018.
Marina Genova.
.
.
#yachtandgarden #arti #arte #pittura #dipingerelamiapassione #dipingere #dipingo #dipinto #dipinti #acquarello #pittore #pittrice #pittrici #pittori #painting #paint #painter #corsidipittura #artifigurative #paintingart #paintingartist #naturalove #amodipingere #ilovepaint #disegno #disegnare #disegnarefabene #genova #marinagenova #marinadisestri

"Manovalanza" 1950 #pittori #scopetta #garage #fotoritratto #epoca #'50

• Siamo come un quadro di Dalì Fratè • #Pittori#SalvadorDalì#NuovoAnno#VecchiaStoria#StepByStep ❤🖤❤🖤

L'amore è un arte e noi ne siamo i pittori #amore#loveyou❤#pittori#coloriamo

MOST RECENT

Oggi la nostra pagina vi propone una foto di un bellissimo quadro di Olga Marciano, esposto al Biennale del Belvedere di San Leucio. "LOST" - Olga Marciano

#igerscasertadaily

Foto di @federica.rauso

Selezione di @simona.lillo

Follow And Tag your pix @igers_caserta #igers_caserta

#igers #igers_caserta #caserta #igerscampania #igersitalia #italia #campania #insta #instagram #instagood #instalike#visiticampania #visitcaserta #visititalia #belvederedisanleucio #sanleucio #setificio #mostradarte #arte #cultura #fotografia #pittori #photografer #photo

Due donne che corrono sulla spiaggia (la corsa)

Mostra "Picasso tra cubismo e classicismo 1915-1925" Roma Scuderie del Quirinale#mostre#arte#pittura#pittori#bellezza#dipinti#antiquari#

Vittorio Sgarbi e il pittore Cesare Giuliani
Cesare Giuliani nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#giuliani#pittoriitaliani#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#vittoriosgarbi#vittorio#sgarbi#premiosulmona#sulmona

Vittorio Sgarbi e il pittore Cesare Giuliani
Cesare Giuliani nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#giuliani#pittoriitaliani#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#vittoriosgarbi#vittorio#sgarbi#premiosulmona#sulmona

CESARE GIULIANI
Nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#cesare#giuliani#arte#pittoriitaliani#pittoriabruzzesi#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#chieti#pescara#teramo#italia#Italianpainters#art#painters#italia

CESARE GIULIANI
Nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#cesare#giuliani#arte#pittoriitaliani#pittoriabruzzesi#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#chieti#pescara#teramo#italia#Italianpainters#art#painters

CESARE GIULIANI
Nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#cesare#giuliani#arte#pittoriitaliani#pittoriabruzzesi#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#chieti#pescara#teramo#italia#Italianpainters#art#painters#artesacra

CESARE GIULIANI
Nasce a L’Aquila nel 1944 vive e lavora a Vasto. Inizia precocemente ad interessarsi d’arte,influenzato dal nonno,artista di professione e discepolo di Teofilo Patini. Giovanissimo fa parte del gruppo dei pittori aquilani e con loro partecipa alla vita artistica cittadina. Nel 1966 si trasferisce a Vasto,dove affianca all’attività di geometra quella artistica. Fino al 1975 espone con successo in collettive e nel periodo Natalizio con personali tra Rivisondoli e Roccaraso. Dal 1975 al 1995 si chiude in se stesso,sono anni duri di meditazione e di riflessione. Nel 1995 torna a dipingere con l’antico amore,ma in tema religioso. Nel 2003 gli viene dedicata una mostra antologica a L’Aquila,promossa dall’associazione “ Aquilarte ”, Regione e Provincia nella sala Celestiniana di S. Maria di Collemaggio. Nel 2008 esegue una Pala “ S. Giuseppe Lavoratore ” per la chiesa della S.S. Annunziata di Vasto benedetta dall’Arcivescovo dell’Aquila Giuseppe Molinari. Nel 2009 partecipa a Viareggio alla mostra “ Le Costellazioni ” organizzata dal Comune e dall’associazione Caleidoscopio. La rassegna ha visto esposti 51 artisti protagonisti della scena contemporanea come : De Chirico , Sironi , Sughi , Vespignani , Matta , Romani , Schifano , Marcheggiani , Arman , Mastroianni , Morlotti , Vedova ecc. Nel 2008 e 2010 partecipa al 41° e 43° Premio Vasto. Dal 2010 è presente ogni anno alle collettive organizzate da Pescarart presso il Museo d’Arte Moderna “ Vittoria Colonna ” di Pescara. Nel 2012 e 2014 è presente al “ Premio Sulmona ” presieduto dal Prof. Vittorio Sgarbi. Sempre nel 2012 è alla VI Triennale di Arte Sacra di Lecce e lo stesso anno esegue l’opera “ Il Martirio di S. Lorenzo ” per la chiesa omonima di Vasto,benedetta dall’arcivescovo di Chieti Bruno Forte. Nel 2014 Storia Patria presenta a Vasto un Crocifisso di notevoli dimensioni e lo stesso anno la città di Vasto gli conferisce il Premio “ S. Michele 2014 ” e nel 2017 l’autorevole Premio “ HISTONIUM D’ORO 2017 ” per meriti artistici.
#cesaregiuliani#cesare#giuliani#arte#pittoriitaliani#pittoriabruzzesi#pittori#abruzzo#vasto#l'aquila#chieti#pescara#teramo#italia#Italianpainters#art#painters#artesacra

#caravaggio #vittoriosgarbi #lezioni #arte #storia #cultura #pittori
Il dilemma e gli interrogativi dell'uomo contemporaneo. Caravaggio

Si la estética japonesa es lo tuyo, éste es tu collar. Descúbrelo en nuestra tienda online.
LINK EN BIO

#noaecco #collares #hechoamano #artejapones #hiroshige #utagawa #madera #resina #pintores #necklaces #handmade #japaneseart #wood #resin #painters #collane #fattoamano #legno #pittori

Colori acrilici extrafini.
72 colori formulati con i pigmenti più ricercati, massimo grado di resistenza alla luce e brillantezza straordinaria.
#colorificiosancarlo #brera #acrilico #maimeri #artistico #arte #colore #qualitaitaliana #madeinitaly #pittori #pittura

Most Popular Instagram Hashtags