#notizie

MOST RECENT

MASSA MARTANA (Perugia) – Si è svolta a Massa Martana la cerimonia di consegna di sei alloggi ad altrettante famiglie, realizzati in seguito alla ristrutturazione da parte di Ater Umbria, grazie a finanziamenti regionali, dello storico palazzo Orsini nel centro storico del borgo umbro. A consegnare le chiavi sono stati il presidente di Ater Umbria Alessandro Almadori, l’assessore alle politiche abitative della Regione Umbria, Giuseppe Chianella e la sindaco Maria Pia Bruscolotti. Presenti anche gli assessori Gigliola Peppucci e Luca Latini del Comune di Massa Martana, Giuliana Mancini, dirigente del Servizio Politiche della Casa e Riqualificazione Urbana della Regione Umbria, oltre a funzionari e tecnici di Ater Umbria.
Gli alloggi sono stati locati a canone sociale. Palazzo Orsini era stato danneggiato dal terremoto che nella primavera del 1997 che colpì il borgo di Massa Martana. L’intervento è stato realizzato grazie a fondi disposti dalla Regione Umbria (con Deliberazione n. 1831/2010), rientranti nel Programma operativo 2010 (predisposto ai sensi dell’articolo 3 della L.R. 23/200) ed in attuazione di quanto stabilito nel Piano triennale di edilizia residenziale pubblica. Il costo complessivo dell’intera opera è stato di 1.032.448 euro, di cui 838mila euro grazie al finanziamento regionale e 312mila euro a carico di Ater Umbria.
Per il presidente Almadori: «È importante rimarcare il grande strumento che sono i Poa per realizzare opere come queste. È stato un intervento dettagliato nel rispetto di tutti i vincoli, visto il valore storico e architettonico dell’edificio. Faccio i complimenti al Sindaco perché a palazzo Orsini non ci sono solo alloggi assegnati alle famiglie aventi diritto, ma vi è stato ricavato uno spazio per la cittadinanza e questo è un obiettivo che rientra nelle nostre azioni, finalizzate anche a trovare altre destinazioni alle opere che realizziamo, quando queste abbiano una dimensione sociale e pubblica, in modo da innescare interventi che agiscano sui luoghi».
• leggi l'articolo su www.cityjournal.it
#cityjournal #notizie #umbria

UMBERTIDE (Perugia) – In vista dell’ormai prossimo completamento dei lavori di riqualificazione, a ‘Fa’ la cosa giusta! Umbria’ è stato illustrato in anteprima il progetto di social housing ‘Nuova Fornace’ di Umbertide che sarà poi presentato ufficialmente sabato 27 ottobre, alle 11, al centro socio culturale cittadino ‘San Francesco’, in piazza San Francesco. Quale miglior posto, infatti, della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili per mostrare un’innovativa iniziativa abitativa basata sull’idea di comunità e rivolta, in larga parte, a coloro che hanno difficoltà a trovare un alloggio alle condizioni di mercato.
Rilevato nel giugno 2017 dal fondo Uni HS AbitaRE, gestito da Finint SGR, il complesso Nuova Fornace, una volta terminato (si prevede a fine gennaio 2019), si comporrà di 78 alloggi di housing sociale, suddivisi in case bottega e alloggi in locazione e vendita convenzionata, residenze temporanee, spazi comuni, servizi integrativi all’abitare, spazi commerciali e dedicati al co-working. Saranno, inoltre, disponibili nove villette a schiera in vendita sul libero mercato.
«Dopo un’attenta attività di progettazione – ha ricordato Carla Santuz, Real Estate asset manager di Finint SGR –, a febbraio di quest’anno sono partiti i lavori di riqualificazione volti a ripristinare tutte le unità. I lavori stanno procedendo come da cronoprogramma e contiamo di rendere fruibile il tutto al più presto. Abbiamo anche coinvolto degli operatori locali per la redazione di un progetto sociale a favore della comunità di residenti che si insedierà nel complesso immobiliare».
• leggi l'articolo su www.cityjournal.it

#cityjournal #notizie #umbria #umbertide

Fumo, macerie e detriti. E’ questo ciò che rimane dello stabilimento balneare B-Cool beach. Tutti gli approfondimenti su quotidianodigela.it #Gela #fuoco #fiamme #incendio #locale #emergenza #mare #notizie #informazione #quotidianodigela #news #qdg

Vuoi ricevere il link alla notizia con un semplice like alla foto? Attiva la funzionalità, scrivi in chat: attiva

#news #notizie #acmilan #milan #calcio #seriea #socialbeat #milano #lombardia

Fai like per ottenere la notizia completa!

Leggi tutto su calcioefinanza.it

Vuoi ricevere il link alla notizia con un semplice like alla foto? Attiva la funzionalità, scrivi in chat: attiva

#news #notizie #italia #igitalia #igmilano #ig_italia #milano #lombardia

Fai like per ottenere la notizia completa!

Leggi tutto su milano.repubblica.it

Oggi ho deciso di dedicare un'intera giornata a Walt Disney. Sia per chiarire quanto sia aperta, a livello vintage, questa pagina, sia perché nutro profonda stima per lui e per quello che ha fatto. Ovviamente parlo del Walt artista e produttore❤❤


#pic #photo #instagram #instaquote #instagrammer #blog #blogger #nerd #nerdlife #instanerd #gamer #gamerlife #rivista #notizie  #videogiochi #vintage #videogame #videogames #lovevideogames #playstation #player #vintageplayer #Disney #WaltDisney #ps1 #playstation4 #retro #retrogaming #retogamer #cinema

Venerdì 19 Ottobre 2018 - Under Pressure con Vittorio Balestrieri #ondawebradio #UnderPressure #rassegna #stampa #notizie #news #giornalismo #quotidiani #libri

Venerdì 19 Ottobre 2018 - Under Pressure con Vittorio Balestrieri #ondawebradio #UnderPressure #rassegna #stampa #notizie #news #giornalismo #quotidiani #libri

Venerdì 19 Ottobre 2018 - Under Pressure con Vittorio Balestrieri #ondawebradio #UnderPressure #rassegna #stampa #notizie #news #giornalismo #quotidiani #libri

Venerdì 19 Ottobre 2018 - Under Pressure con Vittorio Balestrieri #ondawebradio #UnderPressure #rassegna #stampa #notizie #news #giornalismo #quotidiani #libri

NUOVO VIDEO! 🤩 Scopri 15 tra le fotografie più inquietanti della storia, sul Canale YouTube RAM! 📷😱🔝
#fotografia #foto #fotospaventose #immagini #paranormale #misteri #ufo #curiosità #notizie #youtube #youtubeitalia #youtubelife #youtubeita #youtuber #youtuberitalia #canaleyoutube #iscriviti #ram
.
.
Troverete il Link del Canale sulla nostra pagina Instagram! 😍👍

Accordo raggiunto nella Conferenza Stato Regioni sul programma straordinario di intervento di riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie. L’accordo riguarda tutte le 96 città che avevano avuto accesso alla graduatoria, quindi ci saranno sia Perugia che Terni.
Per Perugia gli interventi sono già sulla rampa di lancio, per Terni bisognerà invece ancora attendere. Perugia con questi soldi è chiamata a dare velocemente risposta al degrado di Fontivegge, quartiere per il quale la giunta Romizi si è impegnata a battersi con iniziative molto rapide dopo che il Governo aveva imposto lo stop alla decisione presa dal precedente Esecutivo, creando grossi problemi per i progetti in corso di attuazione.
Un’altra novità che riguarda anche l’Umbria. L’intervento legislativo per le isole non stanzierà fondi solo per il mare ma anche per i laghi. Ecco quindi un piano per l’Isola maggiore e la Polvese che potrebbe cambiare un po’ le sorti delle due perle del Trasimeno.
Il commento entusiastico per entrambe le decisioni è di Luca Briziarelli (Lega) che è stato promotore (insieme alla senatrice Tesei) della mozione inserita nella legge di Bilancio che riguarda le periferie e ha sponsorizzato con tutta la forza quella che include il Trasimeno: «Ecco una dimostrazione che è possibile raggiungere obiettivi con l’impegno e la dedizione al territorio. Quello sulle isole è un risultato che mi entusiasma anche per il modo corale in cui è stato cercato dal gruppo della Lega, che ha capito bene come ci si radica in un territorio venendo incontro alle esigenze reali della gente».
#cityjournal #notizie #umbria

Oggi venerdì 19 e sabato 20 ottobre, Fratelli d’Italia celebra a Sanremo gli “Stati Generali del Turismo”, un appuntamento di due giorni che coinvolgerà il meglio del comparto per discutere di come valorizzare la più importante risorsa dell’Italia: il turismo.L’intervento del presidente nazionale di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni è previsto per sabato 20 ottobre alle ore 12 e chiuderà la due giorni. Sul palco si alterneranno, tra gli altri: il ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci, Vittorio Sgarbi e Flavio Briatore.
#sanremo
#statigeneralidelturismo
#giorgiameloni
#fratelliditalia
#turismo
#lavocedelpatriota
#news
#notizie

Most Popular Instagram Hashtags