#kinbakubondage

402 posts

TOP POSTS

Just when I think I'm don't posting from this scene I find another photo I love. I can not thank @shibaribacklit enough for capturing this scene. R: Basanos #rope #shibari #kinbaku #kinbakubondage #ropebondage

Вас ожидает два дня дикого архивного спама)) чищу свой телефон... #tattoo #tattoos #ink #inked #tattooed #tattoist #art #sleevetattoo #photooftheday #tatted #bodyart #tatts #tattedup #inkedup #tattooedgirl #tattoo_model #bondage #shibari #rope #kinbakubondage

Когда ты большой и тяжёлый :{ / When you are big and heavy #erotic #elf #bdsmbaby #bdsm #shibariart #shibari #shibari_krsk #kinbaku #kinbakuart #kinbakubondage #bondageart #bondagemodel

So I'm going to put a little focus on practicing shibari work and a little less on cosplay and making things. I purchased some #kinbaku while in Japan and I'm very happy about it. .
.
.
#kinbakubondage #kinbakuart #shibari #shibaribondage #shibariart #ropeplay #ropebunny #bdsm

Testing a new version of @nawanaka1mon gote. Tested in many positions and went to an extreme inversion. So far I'm happy with it. Will continue to study it further. #rope #ropeart #ropeartist #ropebondage #shibari #shibaribondage #nawa #kinbaku #kinbakubondage #

MOST RECENT

@fred_rx is one of the guests of the incoming #romebondageweek
fred's relationship with rope has taken many forms and has been ever present in his life. from scouts, to rigging, to rock climbing and now rope bondage. he began tying in 2011, with american and eastern influences, to enhance his bdsm scenes. his passion for rope itself exceed his knowledge and he began to travel for the sole sake of learning more. the last few years of his life have been spent as a traveling rope-gypsy, learning as many different styles and techniques as possible from inspiring teachers and riggers all over the globe. fred is not easily categorized, stereotyped, or labeled... nor is his rope. instead of following only one methodology of rope bondage in his tying and his teaching, fred wishes to amalgamate the unique wisdom of each of his teachers, the distinctive styles of different cultures, and his personal reverence for the magic in improvised rope. fred's focus on fusing traditional Japanese rope bondage with his own chaotic primal nature and a curiosity of the twisted and unexplored. fred has taught intensives and conventions both in the US and internationally. he loves his students and the game that is learning how they learn. he wishes to inspire discipline and wonder in their personal tying practices and encourage everyone to dissect, inspect, and expand on anything he says. fred thinks rope is an incredible tool and he looks forward to forever be learning more about it. #fredrx #fredrxbarbee #ropebondage #bondageart #kinbakubondage #ritualtheclub #romebondageweek #bondageart #shibari #shibariart #fetishart

Вас ожидает два дня дикого архивного спама)) чищу свой телефон... #tattoo #tattoos #ink #inked #tattooed #tattoist #art #sleevetattoo #photooftheday #tatted #bodyart #tatts #tattedup #inkedup #tattooedgirl #tattoo_model #bondage #shibari #rope #kinbakubondage

Uno degli ospiti del #romebondageweek sarà @sandro.esse Cliccando una foto di semplici corde di Juta sono entrato a contatto con il mondo dello Shibari, affascinato da questa forma d’arte ho iniziato a documentarmi e scoprendo le stupende foto artistiche di Hikari Kesho ho frequentato un suo workshop di 2 giorni full time dal quale ho imparato i primi rudimenti delle corde i primi pattern e le prime nozioni di sicurezza. Da quel giorno la passione per questa arte giapponese si è molto radicata in me e come in tutte le passioni che ho avuto nella mia vita mi ci sono buttato a capo fitto investendo ogni attimo del mio tempo libero nello studio e nella esercitazione… Successivamente ho frequentato numerosi corsi, stage, workshop, RopeJam, Salon e PeerRope con vari educatori. Il primo incontro che ha segnato un cambio nelle mio modo di legare è avvenuto a luglio 2015, in quel mese durante un evento a Bologna ho incontrato Maiko Mirò Esse e con lei le corde hanno iniziato a prendere anima e emozioni. Successivamente insieme abbiamo performato in molte feste e locali nel nord italia fino a fare la performance di apertura alla Kinbaku Night a Roma (con Andrea Ropes e MaestroBD). Il mio percorso di Rigger ha avuto un susseguirsi di mutazioni e crisi fino ad un incontro che ha cambiato completamente la mia concezione delle corde e mi ha portato alla scoperta del kinbaku: era Gennaio 2016 quando durante uno stage di Riccardo Wildties ho definitivamente messo in discusisone tutto ciò che fino al quel momento avevo concepito e riconosciuto come “le mie corde”. Tanto in discussione da pensare profondamente di chiudere questo mio percorso e abbandonarle definitivamente. Recuperai ciò che di me era rimasto, svuotai quel bicchiere di conoscenza che avevo riempito fino a quel momento e accolsi ciò che lui provava a insegnarmi, fu proprio in quel momento che iniziai un nuovo percorso attraverso lo stile Semenawa ispirato al maestro Akira Naka.A Settembre 2016, insieme a Maiko apriamo i primi corsi base a Modena ispirati allo stile Kinbaku Luxuria, corsi che trovano base a gennaio 2017 presso la Kinbaku House di Bologna. #bondageart #shibari #kinbakubondage

Uno degli ospiti del #romebondageweek sarà @sandro.esse Sandro Esse

Cliccando una foto di semplici corde di Juta sono entrato a contatto con il mondo dello Shibari, affascinato da questa forma d’arte ho iniziato a documentarmi e scoprendo le stupende foto artistiche di Hikari Kesho ho frequentato un suo workshop di 2 giorni full time dal quale ho imparato i primi rudimenti delle corde i primi pattern e le prime nozioni di sicurezza. Da quel giorno la passione per questa arte giapponese si è molto radicata in me e come in tutte le passioni che ho avuto nella mia vita mi ci sono buttato a capo fitto investendo ogni attimo del mio tempo libero nello studio e nella esercitazione… Successivamente ho frequentato numerosi corsi, stage, workshop, RopeJam, Salon e PeerRope con vari educatori. Il primo incontro che ha segnato un cambio nelle mio modo di legare è avvenuto a luglio 2015, in quel mese durante un evento a Bologna ho incontrato Maiko Mirò Esse e con lei le corde hanno iniziato a prendere anima e emozioni. Successivamente insieme abbiamo performato in molte feste e locali nel nord italia fino a fare la performance di apertura alla Kinbaku Night a Roma (con Andrea Ropes e MaestroBD). Il mio percorso di Rigger ha avuto un susseguirsi di mutazioni e crisi fino ad un incontro che ha cambiato completamente la mia concezione delle corde e mi ha portato alla scoperta del kinbaku: era Gennaio 2016 quando durante uno stage di Riccardo Wildties ho definitivamente messo in discusisone tutto ciò che fino al quel momento avevo concepito e riconosciuto come “le mie corde”. Tanto in discussione da pensare profondamente di chiudere questo mio percorso e abbandonarle definitivamente. Recuperai ciò che di me era rimasto, svuotai quel bicchiere di conoscenza che avevo riempito fino a quel momento e accolsi ciò che lui provava a insegnarmi, fu proprio in quel momento che iniziai un nuovo percorso attraverso lo stile Semenawa ispirato al maestro Akira Naka.A Settembre 2016, insieme a Maiko apriamo i primi corsi base a Modena ispirati allo stile Kinbaku Luxuria, corsi che trovano base a gennaio 2017 presso la Kinbaku House di Bologna.#ropebondage#shibari #kinbakubondage

@andrearopes sarà uno degli ospiti del #romebondageweek
Andrea Ropes è un rigger italiano con base a Bologna e con più di un decennio di esperienza nel bondage giapponese. Dall’inizio del 2015 è diventato professionista ed è spesso in giro per l’Italia, l’Europa e il Giappone per imparare nuove tecniche, per fare spettacoli e insegnare le sue conoscenze sulle corde. Ha scoperto lo Shibari inciampando su di una foto e rimanendone da subito affascinato. Ha iniziato a studiarlo come forma d’arte apprendendone le varie tecniche e gli stili che lo caratterizzano, inizialmente come autodidatta, in seguito andando a lezione da grandi maestri come Kanna Nawashi, Haruki Yukimura, Hajime Kinoko, Bob Ropemarks, Otonawa, Bingo Shigonawa, ecc. Attuale presidente del Bdsm Bologna Project, dove cura e gestisce corsi e workshop dedicati alle corde, resta molto attivo nella scena internazionale come performer ed educatore.
#fetishphotography #kinbakubondage #shibariart #shibari #ritualtheclub #shibariart #shibarimodel #kinbakubondage #bondage #bondageart #romebondageweek #ropebondage #andrearopes

Hedwig is one the guests of the incoming #romebondageweek Hedwig is a queer feminist, poly, switch femme, born and raised in Sweden. She moved to London in 2007, returned to Sweden in 2012. Hedwig first stared exploring the BDSM scene in London and Sweden in 2008.
She is active both in public and private play consisting of a wide range of BDSM and fetish activities with a primary focus on rope bondage. Rope bondage and BDSM is a part of her life that she wish to explore both as a personal passion as well as sharing and learning from those around her.
Hedwig is passionate about communication, rope bondage, safer sex and consent culture, about redressing notions of power, physical sensations, vulnerability, dominance and submission, gender and communities working together. She hopes to bring rope bondage to a larger audience as a way to gain more body awareness, work on interpersonal communication and offer different routes to pleasure and surrender. As an educator, she focus on the mutual experience, embracing a inclusive and open atmosphere where the topics at hand are approached both with respect as well as a sense of humour. #bondageart #ropebondage #kinbakubondage #shibarimodel #shibariart #ropebondage #ritualtheclub #romebondageweek #shibari #

Felix Ruckert is one of the guests of incoming #romebondageweek
UNDOGMATIC ROPE / BERLIN BONDAGE
"I discovered Shibari or Kinbaku – Japanese Rope Bondage – in 1999 and I studied with some of the most renowned japanese and western masters. Amongst my first teachers were Matthias T.J. Grimme, Midori, Shadow, Bruce Esinem and Osada Steve. "When I opened schwelle7 in 2007 it quickly became an important hub for the international Shibari Community. For nine years I regularily invited masters from Japan and therefore had also the chance to learn from Arisue Go, Nawashi Kanna, Hajime Kinoko, Akira Naka, Otonaya Otonawa and Ren Yagami.

By programming Shibari at my venue schwelle7 I played a significant role in popularizing the practice in Berlin and throughout Europe. I also created several performances for the stage that integrated elements of Japanese Rope Bondage: STILLEN (2000), DIE FARM (2006), DRYADE – A DARK FAIRY (2011) and ZERO GRAVITY ZONE (2012). Currently I organize twice a year the EURIX (European Rigger&Model Exchange) in Berlin, which is one of the most popular international meetings for rope artists who engage in the development of Kinbaku as an art form."
#felixruckert #shibari #bondage #ritualtheclub #romebondageweek #shibarimodel #shibariart #ropebondage #bondageart #kinbakubondage

Most Popular Instagram Hashtags