[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

#heraklionarchaeologicalmuseum

MOST RECENT

Stamattina la protagonista dei #SALDIMEDEART è lei, la #DEA.
Amo questa statuetta #MINOIKA perché, benché sia alta solo pochi cm., riesce a sprigionare una potentissima carica simbolica! Le abbiamo dedicato diversi pezzi di questa collezione, tra cui questo unico paio orecchini, adesso scontati del -20%!
Vi dico un po' di più:

Orecchini DEA DEI SERPENTI2.
Grandi orecchini pendenti
Materiali: metallo.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: colori del soggetto e bronzo.
Soggetto: conservata al Museo Archeologico di Iraklion a Creta, è una statuetta, probabilmente votiva, trovata da Arthur Evans nella camera sotterranea del tesoro del Santuario centrale del Palazzo di Cnosso. E' alta ca. 30 cm. ed è in ceramica policroma invetriata. Indossa il tipico abito delle donne minoiche di alto livello sociale e rappresenta la dea, o forse una sacerdotessa amministratrice del culto della Dea Madre, durante un rituale religioso che prevedeva lo scoprimento del seno. La Dea Madre era la principale divinità del pantheon cretese, ricorrente nella scultura, e legata ai culti della fertilità, spesso interpretata anche come "Potnia Theron" (Signora degli animali) per la presenza dei serpenti nella sua iconografia.
Datazione: 1700-1600 a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento.
Orecchini: n. 1 PEZZO disponibile.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattaci in privato per info e prenotazioni.
#Medeart #gioiellimedeart #archeofashion #archeostyle #archeogioielli #archeojewels #archeostorie #magiedimedea #ancientinspiredjewelry #heraklionarcheologicalmuseum #heraklion_crete #crete #creteisland #creta #minoic #minoan #minoico #deamadre #potniatheron

Buon pm amici!
Quest'oggi vi parlo di un altro articolo in saldo, già mostrato su stories, della collezione #MINOIKA! Lo trovate sulla mia pagina fb (link in bio↑), insieme ad altri pezzi di questa linea, con lo sconto del -20%!
Ma vediamo un po' più da vicino di cosa si tratta...
Orecchini SACERDOTESSE.
Orecchini pendenti rettangolari.
Materiali: legno.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: i colori del soggetto e argentato.
Soggetto: Affresco ricomposto e restaurato da A. Evans, oggi conservato al Museo Archeologico di Iraklion (Creta) e proveniente dal Palazzo di Cnosso. Ornava il vestibolo della grande sala del Trono nell'ala orientale del Palazzo. Faceva sicuramente parte di un complesso ciclo pittorico. Rappresenta 3 figure femminili, probabilmente dee o sacerdotesse, vestite elegantemente, alla maniera minoica: abiti lunghi coloratissimi, aventi maniche corte e spalline, stretti in vita da una sorta di corsetto che lascia scoperto il seno. Potrebbe trattarsi di una scena rituale, di un momento religioso che prevedeva lo svelamento del seno, anche se non sono poche le rappresentazioni pittoriche in cui le donne cretese, anche durante attività quotidiane, sono coperte solamente da un coprispalle che lascia scoperto il seno. I capelli, lunghi e neri, sono riccamente acconciati, legati da nastri e perle. La loro pelle è bianca, colore che le contraddistingue rispetto agli uomini, che mostrano un colore rossiccio.
Pare, forse, che le donne minoiche ricoprissero un ruolo sociale un gradino più alto rispetto a quello degli uomini e che la società cretese fosse di tipo matrilineare. Ad ogni modo, la religione era incentrata principalmente sulla venerazione di una dea madre e il culto gestito da sacerdotesse.
Datazione: 1700-1400 a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento n. 2 PEZZI.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattateci in privato per info e prenotazioni.

#Medeart #gioiellimedeart #archeofashion #archeostyle #archeogioielli #archeojewels #osservarcheologia #handmadesicily #ancientinspiredjewelry #crete #heraklionarcheologicalmuseum #heraklion_crete #creta #cnossopalace #minoanfresco #minoic #welovecrete

Da ieri ci sono i #SALDIMEDEART e nelle stories vi ho già iniziato a mostrare qualche articolo in sconto. Ma che ne dite se andiamo a conoscerli un po' più da vicino?
Partiamo dalla collezione #MINOIKA, lanciata prima di Natale e subito amata dalle amiche di #medeart!
Parure La PARIGINA.
Due pezzi: catenina lunga regolabile con grande ciondolo ovale e grandi orecchini ovali pendenti.
Materiali: metallo e legno.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: i colori del soggetto e argentato.
Soggetto: Chiamato anche "Affresco della Signora Minoica" perchè incarna l'ideale di bellezza minoica. Probabilmente rappresenta una sacerdotessa o una dea, come farebbero pensare la pelle bianca e l'abito con un particolare viluppo dietro il collo. Il soprannome deriverebbe dalla cura del trucco, dai capelli acconciati e dall'abito, caratteristiche che evidenzierebbero l'elevata posizione sociale della protagonista di questo frammento di affresco. Dipinta probabilmente sulla parete della Sala del Santuario sul Piano Nobile del Palazzo di Cnosso.
Datazione: 1400 ca. a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento.
Collana: n. 2 PEZZI disponibili.
Orecchini: n. 1 PEZZO disponibile.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattaci in privato per info e prenotazioni.

#Medeart #gioiellimedeart #archeofashion #archeostyle #archeogioielli #crete #creta #minoic #cnosso #palazzodicnosso #archaeology #archeologica #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #iraklion #candia #ancientinspiredjewelry

Stamattina, con grande, grande gioia, vi parlo della collaborazione con Angela Castellano! Lei, nel suo canale you tube, si occupa di #biocosmesi, dispensa consigli su bellezza e salute e realizza curatissimi #tutorial di trucchi e acconciature a tema. Angela, però, non è estranea agli studi classici e all'#archeologia, dunque, è stato facilissimo intendersi e pensare ad un progetto che avesse come protagonista l'antichitá o, per meglio dire, la #rievocazione di un'epoca a noi tanto cara, l'ANTICA #GRECIA. Ed ecco che Angela, nel suo nuovo tutorial della serie "Mi preparo con voi", è riuscita a trasformarsi in un'affascinante #kore greca, realizzando una grecizzante acconciatura e un make-up in tema, indossando un abito di manifattura greca e, dulcis in fundo, i gioielli #medeart!
La parure da lei indossata, "Dame in blu", fa parte della nostra nuova collezione #MINOIKA.
Il risultato eccezionale del suo tutorial è già percepibile dalla sua foto, ma per godere a pieno di tutta la sua bravura rievocativa dovete assolutamente andare a vedere il video su you tube! Ecco il link https://youtu.be/2zdGUNtA2Vk

#gioiellimedeart #archeostyle #archeopop #archeostorie #archeofashion #ancientinspiredjewelry #ancientinspiration #ancientgreece #greek #greeksoul #greekarchaeology #ilovearchaeology #ilovemyjob #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #archeologiaegea #minoic

PREVIEW #MINOIKA!!
Eccovi l'anteprima ufficiale della nuova #collezioneautunnoinverno2017 di #medeart!
Su stories, in questi giorni, vi abbiamo fatto sbirciare nel nostro laboratorio e vi abbiamo mostrato qualche pezzo di questa nuovissima collezione, frutto di molto lavoro e tantissimo amore per l' #archeologiaegea! Adesso ci siamo quasi, è giunto il momento di farvi conoscere tutti i pezzi che la compongono! Manca pochissimo: tra stasera e domani mattina, infatti, MINOIKA sarà on line!!!
Vi preannuncio, già da ora, che ogni articolo sarà in pronta consegna e che per ogni modello sono disponibili solamente due pezzi! Dunque, tenetevi pronti, donne e uomini! Si, perché stavolta Medeart ha pensato a tutti, anche ai maschietti! *_*
Pazientate ancora un po' e seguiteci! La collezione verrà pubblicata sulla nostra pagina fb (link in bio). Mentre finiamo di caricare tutti i pezzi sulla pagina e di curare tutte le didascalie delle foto, accontentatevi di quest'anteprima di una delle parure più importanti di questa #Newcollection, quella che vede protagoniste le tre famose dee/sacerdotesse di Cnosso, le cosiddette "dame in blu"! Troverete l'intera descrizione dei pezzi e il significato di questa iconografia nell'album che pubblicheremo a breve si fb!
STAY TUNED!

#MINOIKA di #medeart é già on line da qualche giorno e stanno già piovendo le vostre richieste!!! Grazie! Siamo felicissime che vi stia piacendo così tanto! Del resto, come si fa a non amare la civiltà minoica? Come si fa, ad esempio, a non adorare lei, LA DEA per eccellenza!! Per saperne di più leggete più sotto, ma vi ricordo che trovate l'intera collezione sulla mia pagina fb (link in bio)! E non solo, se andate su Osservarcheologia, troverete anche un mio articolo su Minoika! Andatelo a leggere!
A Natale #regalaminoika #regalahandmade #regalaarcheofashion
.
.
.
Parure LA DEA DEI SERPENTI.
Due pezzi: catenina lunga regolabile con grande ciondolo ovale e orecchini pendenti.
Materiali: metallo, legno e resine.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: panna, marrone e bronzo.
Soggetto: conservata al Museo Archeologico di Iraklion a Creta, è una statuetta, probabilmente votiva, trovata da Arthur Evans nella camera sotterranea del tesoro del Santuario centrale del Palazzo di Cnosso. E' alta ca. 30 cm. ed è in ceramica policroma invetriata. Indossa il tipico abito delle donne minoiche di alto livello sociale e rappresenta la dea, o forse una sacerdotessa amministratrice del culto della Dea Madre, durante un rituale religioso che prevedeva lo scoprimento del seno. La Dea Madre era la principale divinità del pantheon cretese, ricorrente nella scultura, e legata ai culti della fertilità, spesso interpretata anche come "Potnia Theron" (Signora degli animali) per la presenza dei serpenti nella sua iconografia.
Datazione: 1700-1600 a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento.
Collana: n. 1 PEZZO disponibile.
Orecchini: n. 2 PEZZI disponibili.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattaci in privato per info e prenotazioni.

#Heraklionarchaeologicalmuseum

Oggi parliamo di #saldimedeart per i maschietti: niente paura, abbiamo pensato anche a voi! Questo è solo uno degli articoli da uomo (ma in fondo va bene anche per le femminucce) disponibile con lo sconto del -20% sulla nostra pagina fb (link in bio ↑).
Vuoi saperne di più?
Vuoi sapere chi c'è raffigurato su questo ciondolino e com'è fatto? Leggi più sotto↓
.
Collana IL PRINCIPE DEI GIGLI.
Collanina girocollo unisex regolabile con ciondolino rotondo.
Materiali: legno, caucciù e metallo.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: colori del soggetto, nero e argentato.
Soggetto: il "Principe dei gigli" è un affresco rinvenuto tra le rovine del Palazzo di Cnosso e conservato al Museo Archeologico di Iraklion (Creta), ma la sua resa moderna è frutto di una ricostruzione di Arthur Evans abbastanza arbitraria che pare abbia messo insieme più parti (la corona, il torace, la gamba sinistra e altri frammenti) appartenenti a differenti affreschi. Probabilmente il busto apparteneva ad un pugile. La stampa da noi applicata sul ciondolo è, tuttavia, quella di una copia situata a Cnosso, all'interno del Palazzo, in un lungo corridoio noto come il "Corridoio della Processione", in cui la figura è stata inserita in un contesto campestre, esattamente in un campo di gigli, da cui la figura prende il nome. La copia riprende la posa ottenuta dalla ricostruzione di Evans, di un giovane uomo dai lunghi capelli neri ondulati e dalla corporatura muscolosa, con un ampio copricapo elaborato con lunghe piume (che originariamente doveva appartenere, forse, ad una sacerdotessa) e un gonnellino colorato. Rappresenterebbe un re-sacerdote completamente inventato ma, tuttavia, entrato nell'immaginario comune delle iconografie cretesi.
Datazione: 1500 a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento.
Collana: n. 2 PEZZI disponibili.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattaci in privato per info e prenotazioni.

#Medeart #gioiellimedeart #archeojewels #archeogioielli #archeofashion #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #archeoscavi #ilovearchaeology #welovecrete #heraklionarchaeologicalmuseum #creteisland #ancientinspiredjewelry

E se il disco di #Festos diventasse una spilla? *_*
#Magiedimedea su richiesta, per Laura.
#MINOIKA colpisce ancora!
.
Ma cos'è il Disco di Festos?
Fu trovato sotto un muro del Palazzo minoico di Festo nel 1908, durante una spedizione archeologica italiana, da Luigi Pernier. Oggi è custodito al Museo Archeologico di Iraklion. In terracotta, delle dimensioni di 16 cm., contiene 241 simboli impressi quando l'argilla era ancora fresca, disposti a spirale su entrambe le facce, divisi in gruppi da linee. Scopo e significato ancora sono dubbi e discussi, uno dei più famosi misteri dell'archeologia. Pare si tratti di una forma di scrittura sillabica, ma i segni, ad oggi, non sono ancora stati decifrati.
Datazione: 1700 a.C. ca.
.
Spilla in legno con stampa a colori sovradipinta. Retro rinforzato.
.
#Medeart #gioiellimedeart #archeostyle #archeofashion #archeostorie #archeogioielli #archeojewels #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #discodifestos #festo #terracotta #minoic #archeoscavi #minoan #crete #welovecrete #creta #cretaisland #heraklionarchaeologicalmuseum #ancientinspiredjewelry #archaeology #sicilyhandmade #spilla

A proposito di Dea dei Serpenti, proprio in questi giorni mi è arrivata questa bella fotina da parte di Paola, ritratta in giro per l'Italia con la parure "Dea dei Serpenti" di #medeart della linea #MINOIKA! Mi sciolgo sempre di fronte alle vostre foto e alle bellissime parole che molto spesso le accompagnano! Felice di averti conosciuta Paola e che la #deamadre possa proteggerti sempre!! #Gioiellimedeart #archeofashion #archeostorie #archeogioielli #archeojewels #archeologica #archeostyle #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #archaeology #ilovearchaeology #ancientinspiredjewelry #ancientinspiration #crete #creteisland #heraklionarchaeologicalmuseum #welovecrete #heraklioncrete

Iniziano ad arrivarmi le prime vostre fotine in cui indossate i pezzi della collezione #MINOIKA!! Che felicità, che bellezza!! E quando la foto arriva dalla Spagna, la felicità è doppia! Anche @martass_206, infatti, si è lasciata rapire dal fascino delle tre "dame in blu", le sacerdotesse di Cnosso! Grazie Marta, per questo bellissimo scatto!

#Medeart #gioiellimedeart #magiedimedea #archeofashion #ancientinspiredjewelry #ancientinspiration #archeostyle #archeogioielli #archeojewels #testimonialmedeart #testimonial #sacerdotesse #minoic #minoici #creta #cnosso #archeoinfluencer #archeonetwork #osservarcheologia

Il 2017 termina meravigliosamente, coerentemente con il resto dell'anno, il più bello per #medeart! Termina con nuove amicizie, incontri, progetti stimolanti per il nuovo anno che verrà e collaborazioni entusiasmanti! Come quella con gli instancabili #travelvlogger ennesi dal "piede sempre in cammino" di @foot_ontheway! L'altra sera hanno fatto irruzione nella mia casetta natalizia in via Roma, per parlare dei miei #archeojewels, del progetto #archeofashion, per chiacchierare di #archeologia del nostro territorio, di valorizzazione e promozione. Niente paura, renderemo partecipi anche voi di questa stimolante chiacchierata! In che modo? Per ora non posso dirvelo, ma potreste già immaginarlo andando sul canale you tube di #footontheway, ricco di bellissimi reportage realizzati dai nostri viaggiatori in giro per la Sicilia e nel resto del mondo!
Stay tuned!
.
#Gioiellimedeart #archaeology #archeogioielli #magiedimedea #ancientinspiredjewelry #ancientinspiration #archeostyle #ilovearchaeology #ilovemyjob #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #ig_archeo

Buongiorno amici, #Natale si avvicina ed è tempo di regali! Vi do un'idea. Che ne dite di questa parure della linea #MINOIKA?
Sicuramente un regalo non scontato, che ne dite? ;)
Vi dico di più:
Parure LA PROCESSIONE DELLA #DEA.
Due pezzi: Collana girocollo regolabile e anello ovale regolabile.
Materiali: agata, resine, legno e metallo.
Tecniche: découpage pittorico e vetrificazione a mano.
Colori: senape, bordeaux, nero e bronzo.
Soggetto: Tratto dall'"Affresco della processione", trovato all'interno del Palazzo di #Cnosso, in gran parte ricostruito e conservato al Museo Archeologico di #Iraklion a #Creta. La scena da noi scelta mostra una giovane sacerdotessa o dea, durante un rito religioso, con alcuni giovani uomini in adorazione. Potrebbe trattarsi di una scena di venerazione della grande dea madre o di un momento religioso in cui la sacerdotessa che gestiva il rito religioso, compiva una danza sacra o dei gesti sacri che, forse, prevedevano lo svelamento del seno.
Datazione: 1700-1400 a.C.

DISPONIBILI IN PRONTA CONSEGNA fino ad esaurimento.
Collana: n. 2 PEZZI disponibili.
Anelli: n. 2 PEZZI disponibili.
Spedibili in tutta Italia e all'estero.
Contattaci in privato per info e prenotazioni.
.
#Medeart #gioiellimedeart #archeofashion #archeostyle #archeogioielli #archeojewels #archeostorie #archeopop #osservarcheologia #archeoinfluencer #archeonetwork #minoic #archeologiaegea

Conhecendo um pouco de Heraklion, na Ilha de Creta - Grécia. Setembro de 2014. Fotos: 1 a 5 - Palácio de Knossos e os labirintos do Minotauro - facinho de ir de ônibus a partir do centro de Heraklion. Fizemos por conta, apenas com o guia impresso, mas senti falta de fazer um passeio guiado com explicações; 6 - o melhor Gyros, sanduíche grego e comida típica de rua, que já comi; 7 - Praia de Amnissos, Creta - fomos de ônibus a partir de Heraklion. Passeio bem legal, mas o ônibus é demorado e vale se informar dos horários; 8 a 10 - Museu Arqueológico de Heraklion - imperdível. Grande parte dos achados do palácio de Knossos estao no museu. #creta #crete🇬🇷 #heraklionarchaeologicalmuseum #minotauro #minotaur #heraklio #knossos #gyros #greece #grécia #amnissos #quantumviagens

~3600 year old hieroglyphics on a clay disc. A Minoan innovation before its time? Maybe. But there is very little that separates us from our bronze age ancestors. #crete #minoans #heraklionarchaeologicalmuseum #heraklion #phaistosdisc #archaeology

Most Popular Instagram Hashtags