[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

#escursionismo

38322 posts

TOP POSTS

Ogni vetta è un’opera d’arte. 🏞
📍Parco Adamello Brenta • Trentino Alto Adige • Italia

✔️
Con la testa fra le nubi 🌥
_________________________
With head in the clouds 🌥

Cuando se comprende la naturaleza de la mente, se desprenden las capas de la confusión. En realidad, no se "convierte" uno en un buda, sino que, sencillamente, va cesando poco a poco de estar engañado. Y ser un buda no es ser una especie de superhombre espiritual omnipotente, sino llegar a ser por fin un verdadero ser humano.🙏

Mountain Creek 🏞
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
Walking around the ski slopes at Passo San Pellegrino after skiing last winter was every time a chance to see and capture amazing mountain landscape views. I always had to be quick though, because the sun disappeared behind the mountains way to early every afternoon!
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
📷 by @zano_ph (me 😎)
🚸Follow me for more!
❤ if you like
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
🌍 Like my FB page in Bio & see my photos in full quality on my Flickr photostream.
➖➖➖➖➖➖➖➖➖

In #Calabria, nella #Presila #catanzarese, nei pressi di #Sersale, sorge un’area naturalistica che lascia a bocca aperta. E già, perché in pochi sanno che anche qui, in un aspettato sud #Italia, c’è un luogo di #cascate e di #canyon, di alberi secolari, di rarità botaniche e di monoliti. Si chiama #ValliCupe e la novità è che è diventata da pochi giorni una Riserva Naturale Regionale.

Camminare sul fondo di un canyon o fare il bagno sotto una cascata sono le caratteristiche principali in questo posto incantato. Un posto non lontanissimo, ma la cui bellezza è valsa la definizione di “segreto meglio custodito d’ #Europa” da parte del naturalista belga John Bouquet.

Gole e dirupi, paesaggi meravigliosi e piante rare hanno fatto sì che questo luogo sia meta prediletta di migliaia di turisti e che, in un batter di ciglia, ora sia diventato oggetto di una legge regionale.

#Vivicalabria #turismo #sila #tirismoresponsabile #escursionismo

MOST RECENT

Mountain Creek 🏞
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
Walking around the ski slopes at Passo San Pellegrino after skiing last winter was every time a chance to see and capture amazing mountain landscape views. I always had to be quick though, because the sun disappeared behind the mountains way to early every afternoon!
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
📷 by @zano_ph (me 😎)
🚸Follow me for more!
❤ if you like
➖➖➖➖➖➖➖➖➖
🌍 Like my FB page in Bio & see my photos in full quality on my Flickr photostream.
➖➖➖➖➖➖➖➖➖

Fuusiioon!!!🙌💙 #escursionismo #LERO #2017

Il 21 novembre è la "Giornata nazionale degli alberi".
Gli alberi sono rifugio per tantissimi animali, ma sono indispensabili anche per la nostra sopravvivenza. In città sono un'assicurazione per la salute e un modo economico per combattere l’inquinamento.
Contribuiscono a rimuovere dall'aria il particolato prodotto dal riscaldamento domestico e dal traffico urbano, e riducono il calore dovuto alle superfici urbane, così diverse da quelle naturali in quanto nelle città l’acqua, imprigionata nelle condutture e negli edifici, non riesce a mitigare il clima così come succede negli spazi extraurbani.

Secondo uno studio condotto da "Nature Conservacy" un albero è in grado di ridurre il particolato nell'aria che lo circonda per una percentuale che va dal 7% al 24%; tenendo conto anche dell'effetto mitigante che il verde ha sulla diffusione del calore nelle città d'estate, fattore di rischio per gli anziani, questo studio ha stimato che se ogni cittadino delle 245 città studiate contribuisse con 4 dollari alla piantumazione di alberi in città, si potrebbero salvare 36.000 vite all'anno. Un numero notevole ma ancora troppo piccolo, se si considera che in un anno il numero di decessi nel mondo imputabili al particolato fine è di 3,2 milioni.

Gli alberi contribuiscono a ridurre l’inquinamento acustico, mitigano l'azione del vento, ci forniscono ombra in estate e ci riparano dall'aria fredda in inverno. Tutto questo si può tradurre come risparmio energetico, e quindi economico, per i nostri edifici.

Provate ad immaginare per un attimo il mondo senza gli alberi:
senza i colori dell'autunno, i pic-nic d'estate al riparo dal sole bollente, i tartufi, i funghi e le castagne nei boschi, i nidi e gli uccelli, gli scoiattoli... senza bambini che si divertono a costruire una casa sull'albero.

#21novembre #GiornataDegliAlberi

Cuando se comprende la naturaleza de la mente, se desprenden las capas de la confusión. En realidad, no se "convierte" uno en un buda, sino que, sencillamente, va cesando poco a poco de estar engañado. Y ser un buda no es ser una especie de superhombre espiritual omnipotente, sino llegar a ser por fin un verdadero ser humano.🙏

Most Popular Instagram Hashtags