#disturbiletterari

MOST RECENT

Il bottino della mia settimana a Milano: quasi un libro al giorno, compreso “La vita agra” che avevo perso dopo averlo prestato a chissà chi. Sono curiosa soprattutto dei due libri “milanesi” (“Un romantico a Milano” e “Milano di carta”), che mi saranno sicuramente utili per il prossimo ritorno sotto la Madonnina.
_____________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #feltrinelli #milanodicarta #baopublishing

«Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo.» Gianni Rodari
_______________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #igmilano #libraccio

Voglia d’estate, di mare, di viaggi controvento e di ritorni a Londra. Ma soprattutto: voglia di leggere.

Tra lo sterminato catalogo Einaudi ho scelto: “Il senso di una fine” di Julian Barnes (perché si vede il Millenium Bridge e perché mi era rimasto impresso grazie a un bel pezzo di @lastanzabianca su @finzioni di qualche anno fa) “Controvento” di Federico Pace (mi è comparso ennemila volte tra i post di Instagram perché sponsorizzato, mi sono lasciata convincere. Vediamo un po’). Voi cosa avete comprato di bello?
_____________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic

Nuova idea di fascetta da proporre alla Mondadori - restyling by k&p 💡📚 #italocalvino #lecittainvisibili #mondadori #extrememakeover #molise #molisent #disturbiletterari #disturbigeografici #kebabandproust

Ci sono libri che è importante leggere, così come lo è avere un’opinione, conoscere il mondo che ci circonda ed essere cittadini consapevoli, anche grazie alla lettura. “Restiamo umani”, sempre.
______________________________
#disturbiletterari #restiamoumani #lafrontiera #mediterraneo #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic

“Se scrivo ciò che sento è perché così facendo abbasso la febbre di sentire”. 130 anni dalla nascita di Fernando Pessoa.
_______________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #fernandopessoa #feltrinelli #illibrodellinquietudine

“Ogni ricordo ne nasconde un altro, ogni croce un’altra, ogni urlo un urlo precedente”

@fandangolibri inizia la pubblicazione delle opere di narrativa di Mariella Mehr, scrittrice e poetessa svizzera di etnia Jenisch, con questo romanzo, prima parte della Trilogia della violenza. Realtà e immaginazione si confondono in questo libro, ma la Storia, - quella con la lettera maiuscola - purtroppo è reale: dietro “Il marchio” c’è il programma eugenetico che la Svizzera portò avanti per decenni per “normalizzare” la popolazione nomade, strappando i figli alle famiglie e affidandoli a istituti per essere poi rieducati e adottati da genitori svizzeri. Un orrore di cui la stessa Mehr fu vittima. Un libro duro, che non lascia scampo, ma necessario. Grazie a Fandango per avermi dato la possibilità di leggerlo e di poterne scrivere (il link è in bio). _____________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #fandango #mariellamehr #ilmarchio

Il sole del primo sabato mattina di giugno a casa, la libreria in ordine (ma fino a quando?), Radio3 in sottofondo. Cose molto belle, direi.
_____________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #bookshelf #bookselfie

“Il vero luogo natio è quello dove per la prima volta si è posato uno sguardo consapevole su sé stessi: la mia prima patria sono stati i libri”.

115 anni fa nasceva Marguerite Yourcenar. Luce e ombra, memoria e presente, ragione e caos, amore e morte. Nei suoi libri c’è tutto quello che bisogna sapere sulla vita. Nella sua scrittura la limpidezza e l’eleganza.
______________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #margueriteyourcenar #memoriediadriano #operaalnero

L’appuntamento del mercoledì mattina con i libri di Philip Roth del @corriere . Questo è uno dei pochi che non ho letto.
(Ma quanto sono belle le copertine di questa collana?)
_______________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #philiproth #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic

Poche letture a maggio, ma buone.
Ho iniziato con “Lavoretti” di Riccardo Staglianò, per capire cosa è la gig economy e perché ci sta rendendo tutti più poveri e vulnerabili.
Poi, grazie a @roundrobineditrice ho letto “Mediterraneo” di Sergio Nazzaro e Luca Ferrara (l’intervista è linkata nella bio del profilo).
Ho riletto dopo tanti anni “Inganno” di Philip Roth, uno dei miei preferiti: non uno dei suoi più belli, ma piccolo e prezioso. “La ragazza con la Leica” mi è piaciuto molto. Non conoscevo Gerda Taro e ho scoperto un personaggio indimenticabile (e poi se mi date la Parigi degli anni Trenta mi fate sempre felice).
La lettura emotivamente più coinvolgente di questo mese è stata senza dubbio “Il marchio” di Mariella Mehr, ricevuto da @fandangolibri e di cui parlerò presto su Today.
______________________________
#disturbiletterari #libri #lettura #leggere #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #wrapup

Ci sono gli sconti de @ilsaggiatoreed e io so già che ne approfitterò per comprare altri libri di Joan Didion. Sicuramente “L’anno del pensiero magico”, che ho letto in biblioteca. Pensavo anche a “Run river” o “Il suo ultimo desiderio”. Cosa mi consigliate?
______________________________
#disturbiletterari #libri #joandidion #lettura #ioleggo #igbook #leggere #igreads #libribelli #bookstagram #continuiamoaleggere #lettura #librichepassione #libridaleggere #leggeresempre #bookblogger #booklover #reading #bookaholic #booklover #book #livre

Most Popular Instagram Hashtags