suonatorejones suonatorejones

1057 posts   1106 followers   544 followings

Antonio  punk is dead 🇮🇹

L'ondra. 👆🏻🇬🇧🤔😲🏙

📍🇬🇧💸💷
The world's famous Supreme: no queue at the moment. (Shut up and take my money)

🤔📝🙄🤜🏻 "A furia di immaginarmelo, alla fine ce lo trovavo davvero un quartiere, alla mia sola portata. I muri tutti ne avevano da dire, e raccontavano sempre e soltanto una storia sola, di quando ci vagavo e mezzo ferito, di quando non c'avevo ancora perso la voglia e sopra la strada nera c'era una luce, una luce accesa, e un corvo appoggiato al davanzale, gracchiante su un lucernario. Una lama di desiderio è una di gelosia è una canzone, sensuale, malinconica, tra l'oscurità dei tetti e le antenne della televisione." (V. Capossela) 📝

Don't forget to play.
🙄☝🏻🙇🏻

🙄📝👉🏻 "Un poco d'aria ed ecco la notte ci ha belli e presi. Notte di fortuna.
Succede. Ai solitari per lo più. Quelli che non stanno affatto zitti, che anzi la aprono la bocca, e ogni volta è un disastro, tutta la serietà, tutto quello che sembrano tenersi per sé, nell'interiore, lo riversano a carrettate.
Quelli sono prede facili della notte stellata, già che vivono come sul ciglio dell'espressione.
Hanno visioni lontane, anzi, intravisioni. Ascoltano cose, parlano da soli per la maggior parte del tempo, ma per il resto sono sempre socievoli, straparlano, o infine tacciono a sproposito."
(V. Capossela)

Tradizioni 🎆🇮🇹🏡
Cenone del 31: a Catanzaro si mangia u morzeddhu. (Sì, il cannonau è ospite "forestiero" 😂)

What Italy is: simplicity.
🇮🇹😍🏘🍭

Casa. ✍🏻🏠📝
«E ora mi toccherà di amare il barrio. Com'è simile la parola amarezza alla parola amore! Amare il barrio per tutto quello che mi sono immaginato nelle sue strade, dove non ho un solo campanello da suonare, né un bicchiere da bermi, e nemmeno da chiedere in giro cha fine ha fatto Nuttless o Giacomin, o che fine hai fatto tu. Non c'è nessuno qui, me lo sono inventato tutto a mio piacimento. Mi ci posso fare un giro adesso... a spasso... uno spasso nel barrio. Quando voglio e senza salire più a casa. Restarci tutto il giorno nel giro del carnevale. Ora non è mai tardi, non è più tardi ora. Ci posso sguazzare in mezzo, e le strade vederle sempre e soltanto da fuori, da dentro mai più.» (Vinicio C.)

Finalmente a casa.
Adesso sì, buon Natale.
🎅🏻❤️😜😎

"Ripiegamento di sé al vento maggiore della storia, quello che in fondo consente a tutti di essere Napoleone." (V. C.) 👆🏻⚔️🛡🤔

Andava visto. Per forza. La chiusura di un anno lavorativo straordinario. Bravi tutti ❤️
#XF10 #SharingMusic
(Cliente)

“La notte ti prende e il mondo non basta più. Addio poesia, epica, amore per le scarpe, per i vestiti che iniziano a stare in piedi da soli, e sono proprio i tuoi vestiti. Tutto andato, e qualcuno ti viene a chiedere, «Ma che è successo, che è successo?» E tu dici «Non lo so. Non lo so».
Perduto! Lost! Chi è perduto?
Anche se sei nato già incapace di difenderti, schifosamente obbediente, così teso all’impiastro, non bisognerebbe essere troppo crudeli con se stessi. Non darsi mai un sogno di quiete, né oggi, né domani. Non bisognerebbe, come se tutto fosse da arraffare, se tutto fosse sempre bottino.
Non bisognerebbe, o forse è l’unico modo. Amare sempre, nella colica. Vedere luci e abbagli e vederli scomparire subito." (Vinicio C.)