Instagram post by @maurajournaling Maura

🇮🇹 “In seguito gli sarebbe capitato di vederli ancora, in America, perlopiú al pronto soccorso, perché è lì che vanno a morire gli undicenni: gli occhi calmi di un bambino che ha vissuto nell’indigenza ed è morto nell’indigenza e lo sa, un bambino che accetta questo dato di fatto e allo stesso tempo lo sfida. Non con l’istruzione, quella che lui considerava la migliore forma di sfida. Non con la cecità, quella cecità che fino a quel momento lui aveva attribuito a sua sorella. Ma con la stessa medesima noncuranza che il mondo aveva riservato a lei, e a lui, e a tutti i bambini poveri. La stessa indifferenza” #labellezzadellecosefragili #taiyeselasi
Oggi mi sono chiesta di quanta indifferenza io sia responsabile in questo mondo occidentale e che ci sto a fare qui se non per fare qualcosa di buono.
📖90:10-17 “Non gli abbiamo indicato le due vie? Segua dunque la via ascendente. E chi ti farà comprendere cos'è la via ascendente? È riscattare uno schiavo, o nutrire, in un giorno di carestia,un parente orfano o un povero prostrato [dalla miseria], ed essere tra coloro che credono e vicendevolmente si invitano alla costanza e vicendevolmente si invitano alla misericordia.” 🇬🇧There’s a passage in the beginning chapters of #ghanamustgo by #taiyeselasi that describes the way children from equatorial countries have to smile in front of the indifference of the world. I started questioning my share of indifference and wondering what I am here to do in this world if not doing good.
📖90:10-17 “And have shown him the two ways? But he has not broken through the difficult pass. And what can make you know what is the difficult pass? It is the freeing of a slave or feeding on a day of severe hunger, an orphan of near relationship, or a needy person in misery.
And then being among those who believed and advised one another to patience and advised one another to compassion”

Likes

No Likes Yet

Most Popular Instagram Hashtags