marino_tulipani marino_tulipani

245 posts   302 followers   806 followings

marino tulipani  Halo player hcs Freelance #halospettacolo {Dove non c'è la skill c'è il cuore...} Social Media Manager Photographer Nikon d5100

Un cocktail alla frutta con un goccio d’alcool.

Prima o poi arriva per tutti quel momento in cui ti chiedi se è meglio Xbox One o Ps4.
In quel momento vi auguro di dormire sonni tranquilli perché io per un mese intero non l’ho fatto.

P.s
Kairi, sto tornando a prenderti.
Una promessa è una promessa.

#kingdomhearts

Oggi qui.
#trussardi

Il mio migliore amico è lo stesso di 10 anni fa.
Tenetevi strette le persone che vi fanno stare bene.
@ricky.zabo

Tu mi fai sbandare la bici.
(You’re My Waterloo)
#youremywaterloo

Vivere la vita su binari paralleli senza accorgersi l’uno dell’altro.
Buffa la vita.

Marino e la grande fuga al Live.

Giusto per ricordarlo a qualcuno di voi, se già non l'ho fatto: “L'invidia è la stima dei perdenti”. Buona giornata così.

In versione invernale.

Oggi ho fatto i complimenti ad una barista per la sua maglietta.
Lei: “È bellissimo il tuo napapjiri!
Però bianco ho paura che si sporchi subito”.
Io: “Mavva”.
La saluto e ritiro il caffè d’asporto.
Salgo in treno e mi si rovescia addosso per sbaglio.
Niente: “Fa già ridere così”.

Caro Sergio,
sono un tuo caro fan, ti ricordi di me?
Sono lo stesso che ha fatto il tuo nome quando al corso di marketing mi hanno chiesto di dire il primo brand italiano che mi passava in mente e quel giorno in molti hanno riso. È passato molto tempo, ma da quel giorno ho pensato che saresti tornato, più forte di prima.
Siamo stati in Italia, in Europa, Asia, America Centrale e America Latina.
In tanti facevano il tuo nome.
Ti ricordi Sergio?
Eravamo su tutti i giornali sportivi, ma non mancavamo mai nemmeno su quelli di moda, tempo libero e musica.

Poi Sergio che è successo?

Qualcuno ha detto: “Sergio è passato” “Sergio non va più di moda”
“Sì, ma Sergio tanto tempo fa”

E di la verità Sergio, tu ci hai creduto un po’, ma tranquillo, ogni tanto anche io credo nelle cazzate che mi raccontano gli altri su di me, e ti capisco.

Ti ricordi quando in piazzetta o al bar dovevano fare il tuo nome per far colpo per attaccare bottone con la ragazza dei loro sogni?
Sei stato la loro salvezza.

Chissà quante persone hai unito... E' passato tanto tempo da allora e di negozi che portano il tuo nome ora non vi sono più le tracce.

Poi dove sei stato?
Chissà quante storie hai da raccontare Sergio.
Allora partiamo con ordine... Sei stato nei supermercati, nel reparto vestiti, ed era facile trovarti assieme al tuo amico, ricordi?
Si parlo di Enrico!

Poi hai deciso anche di stare ai mercati di paese.
Le tue calze non mancavano mai a nessuno.

Sei stato anche le tute, le polo e le t-shirt riciclate di amici e parenti di vecchia data.

Poi per un po’ sei sparito.
Scommetto che la sera prima di andare a letto guardavi le tue foto con nostalgia e raccontavi ai tuoi amici chi eri.

Da quel giorno in cui ho fatto il tuo nome sono passati poco più di tre anni.
Qualcuno ha riso sentendo il tuo nome.
Normale.
Si ricordavano di te?

Qualche giorno fa ero alla Rinascente e con grande sorpresa ci siamo incontrati.
Ma dovevo aspettarmelo, c’è lo eravamo promesso.
Eri in un piccolo angolo del piano con una piccola insegna dove splendeva il tuo nome.
Si Sergio, quello è il tuo nome!
Li vedi proprio su questo piano ci sono i grandi nomi di cui parlano tutti: Armani, Gucci, Fendi, Dior.

Most Popular Instagram Hashtags