igersmilano igersmilano

2873 posts   35782 followers   417 followings

Instagramers Milano  The official igers community of Milano. Follow us and tag #igersmilano. Team: @oraziospoto @ilariadefilippo @futa76

https://instameettransformersart.eventbrite.it/

Siete di quelli che le mostre le vedono l’ultimo giorno disponibile, facendo ore di coda? Oppure rimandate perchè tanto c’è tempo e poi… ve le perdete? Questa volta per #viveremilano vi vogliamo subito “sul pezzo”: Keith Haring a Palazzo Reale. Ha aperto da pochi giorni questa mostra molto attesa che porta in visione 110 opere dell’artista, di cui alcune inedite. Non vi raccontiamo chi è stato Keith Haring, questo genio ribelle protagonista della pop art, per questo appunto c’è la mostra: andateci.
Ah, se siete del tipo descritto sopra, correte che Basquiat al Mudec chiude domani. [Foto @flaviascala - testo @futa76]

E' di nuovo tempo di #instameetMi!
L’occasione è un arrivo davvero speciale in città, anzi “un’invasione”. Sono le gigantesche sculture metalliche ispirate ai celebri Transformers, alieni robotici che diventano mezzi di trasporto, creazioni dell’artista montenegrino Danilo Baletic.
Sabato 4 Marzo, alle 10:00 saremo ospiti del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci (@museoscienza). L’esperienza che vivremo ci porterà a fare un viaggio nel tempo.
Prima nel passato, poiché saremo accolti nella splendida Sala del Cenacolo, l’antico refettorio del monastero interamente decorato con stucchi e affreschi barocchi del XVIII secolo. Qui la presentazione e qualche foto da perfetti igers sfruttando la bellissima location. AGGIORNEMENTO: sarà presente anche l'artista Baletic per raccontarci il suo lavoro!

Poi ci sposteremo nel futuro, all’esterno per fotografare le imponenti sculture metalliche realizzate con materiali recuperati nelle discariche, con l’intento di attirare l’attenzione sul tema dei rifiuti come risorsa.
Per partecipare ad #instameetMI10, iscrivetevi all’Eventbrite, l’indirizzo è nella biografia (https://instameettransformersart.eventbrite.it).
Ci si vede all’ingresso principale del Museo, via San Vittore 21.
Alla fine dell’instameet, chi vuole può visitare liberamente il Museo.

Buongiorno Igers,
oggi #milanolovesarch mostra questo contrasto realizzato da @lorenzolinthout tra il nuovo Palazzo Lombardia e lo storico edificio degli uffici tecnici del Comune di Milano.

Lo scatto ci è piaciuto molto perché l'autore, ha legato due architetture cosi lontane nel tempo ma rese somiglianti in questa foto in cui i colori e le linee si mischiano.

Auguro una buona giornata a tutti e continuate ad usare il tag #milanolovesarch segnalato.

Selezione e testo: Giovanni @popeart

La foto del giorno di oggi taggata #igersmilano è di @lagiusy_ e ritrae quello che siamo d’accordo nel definire un “gioiello nascosto”. E’ la Basilica di San Vittore al Corpo, nel centro di Milano. Se la facciata è semplice, forse incompiuta, l’interno è invece caratterizzato dallo splendore di stucchi e decorazioni di inizio Seicento. Da lasciare senza fiato la cupola dorata.

Selezione @futa76.

L’occhio attento dell’igers è irrimediabilmente attratto da qualsiasi superficie possa creare un gioco di specchi e riverberi!
Ne sai qualcosa?
@carlettocastoro sicuramente sì: ha trovato l’angolazione perfetta dove far convivere l’antico e il moderno, il reale e il suo riflesso. Complimenti per il punto di vista immortalato!

Aspetto anche le vostre originali angolazioni su #cosedaigers!
A settimana prossima!

Selezione e testo: Costanza @costy_rossi

#robeMilanesi - La Pinacoteca di Brera, uno dei più importanti musei di Milano, ma anche d’Europa. Sicuramente simbolo della città non solo per le opere che vi sono esposte ma anche per la bellezza del palazzo che le ospita.
Ma sapevate che la Pinacoteca è stata teatro di una delle apparizioni di fantasmi più famose di Milano?
Era il 24 giugno di qualche anno fa, la notte di San Giovanni: il circuito di videosorveglianza riprese le immagini di una fanciulla evanescente che usciva dal dipinto “La Ninfa dei Boschi”, un dipinto del XV secolo, attribuito a Bernardino Luini. La figura femminile, nuda e abbagliante, additò il quadro dal quale era uscita e poi svanì nel nulla. Il quadro fu sottoposto ai raggi X e si scoprì che sotto il dipinto c’era un precedente soggetto risalente al XII secolo: al centro di un prato fiorito cc’era un disco dalla forma allungata con figure umanoidi con quattro braccia!
Dopo i raggi X il quadro fu ritirato e mai più esposto al pubblico.
Ma voi credete ai fantasmi?

Commento e selezione di @monicaesse - foto di @francescacol81

Oggi la buona domenica targata @igersmilano ve la auguriamo con un'esplosione di colori nel cuore della nostra città!
Tra le mille anime che la nostra Milano racchiude in se c'è anche questa e, in giornate belle e soleggiate come quelle di questo week end, é un piacere scoprirla!

Complimenti e grazie Andrea @ilpizzicaluna per questa immagine! Continuate a taggare i vostri scatti con #igersmilano per condividerli con tutti noi!
Selezione e testo di @Totema_

Il mio personale rapporto con il “Ponte degli Artisti” di Porta Genova è di amore/odio. Lo amo come location perfetta per scatti dal sapore “underground”, per quel suo colore verde, per le scritte e i volantini di artisti e writer che lo fanno sembrare così “internazionale”, unico.
Lo odio per quelle interminabili code che si formano i giorni del Fuorisalone, e per la paura di scivolare quando piove o ghiaccia. Però a tutti sicuramente è mancato. Sappiamo non tornerà presto, è malandato e necessita cure profonde (risale al 1917) ma la sua alternativa è finalmente pronta.

Il #viveremilano di oggi riguarda infatti l’inaugurazione della passerella che collegherà il lato della stazione con Tortona-Solari. Sabato mattina dalle 11:00 a Porta Genova per brindare e per la curiosità di vederla dopo tanta attesa. [Foto @milanospacemakers - testo @futa76]

Oggi per #milanolovesarch postiamo una foto speciale! @Igersmilano è andata a scoprire Citylife da una prospettiva inedita: il 19° piano della Torre Hadid, o Torre Generali (anche detta "Lo Storto"). Siamo stati invitati a salire sulla torre in via di completamento, per vedere dall'alto il cantiere che sta ridisegnando e restituendo alla città un'area completamente rinnovata.
Oltre allo skyline in lontananza, di grande effetto la vista sull'adiacente Torre Isozaki-Allianz (il Dritto). Grazie quindi a @citylifemilano per l'opportunità concessa, e al piccolo gruppo di igers che ci ha accompagnati in questa - per ora - anteprima (ma ci stiamo già organizzando!). [Foto di Giovanni @pope_art]

Cari amici di @igersmilano, ieri era San Valentino! Vi siete accorti che Via della Spiga è stata addobbata con tanti cuori rossi? Voi come avete passato la festa degli innamorati?
Grazie a @annbalakhnova per la splendida foto del giorno. Continuate condividere le vostre foto con il tag #igersmilano.
Selezione e testo di @marcotamby

Cosa fai quando arrivi davanti ad un bellissimo skyline pronto a cercare il miglior punto di vista da immortalare...ma inizia a piovere?
@_sausage_ ci suggerisce la risposta in questo bellissimo scatto: igers di spalle + ombrello giallo sole!
La pioggia non ferma la creatività! :) Grazie per tutti gli scatti che state postando con l’hashtag #cosedaigers!
Buona giornata dell’amore a tutti, a settimana prossima!

Selezione e testo: Costanza @costy_rossi

Inizia oggi una partnership tra igersmilano e MiaPhotoFair2017, la fiera dedicata alla fotografia d’arte in programma dal 10 al 13 marzo 2017 a The Mall nel quartiere di Porta Nuova.

Il tema scelto per il challenge è 'Milano', la città che ospita la fiera e che è ormai un punto di riferimento della produzione artistica e culturale italiana.

Da oggi fino al 27 febbraio si potranno taggare le proprie foto, inedite o meno, con il tag #miaphotoMilano per raccontare il proprio punto di vista sulla città, dai monumenti più noti agli angoli più nascosti, dalle tracce del passato ai nuovi orizzonti.

Le 20 foto selezionate da una giuria artistica (formata da igersmilano e @MiaPhotoFair), oltre a essere ripostate sugli account social di MiaPhotofair, saranno stampate ed esposte in uno spazio dedicato in fiera. Il ricavato della vendita delle opere, che saranno messe in vendita al prezzo simbolico di 20euro, sarà devoluto all’associazione Donna Milano.

Foto di Malena Mazza, Blue light, 2016, edizione: Pezzo Unico. Courtesy: Malena Mazza
#igersmilano #igerslombardia #igersitalia #inlombardia