glicerinia glicerinia

2,350 posts   8,026 followers   681 followings

Alexandra Diversa-mentelatte  👶🏻 Mamma di Tilde 🌱Food blogger, TO 🍴Blog di ricette senza lattosio #diversamentelatte Ricette per bambini #tildefalapappa diversamentelatte@gmail.com

{Martedì}
Buon martedì amici!
.
Per alcune settimane io e la mia amica @stella_bellomo_ vi terremo compagnia al martedì con delle “ricette”, tratte dal libro Montessori in cucina, che potrete preparare in compagnia dei vostri bimbi ☺️
.
Oggi vi proponiamo degli spiedini di frutta super semplici da preparare! Un’idea per una sana merenda o per il pic nic di ferragosto! Occorre frutta a volontà (more, fragole, lamponi, anguria, melone, pesche), uno scavino, degli stecchini di legno per infilzare la frutta e taaaanta pazienza! Tilde ha provato ad utilizzare lo scavino per creare le palline di melone e anguria, ha infilzato la frutta e alla fine si è mangiata tutto il set fotografico (vedi foto) 😂
.
E voi avete mai provato a cucinare qualcosa, anche di semplicissimo, con i vostri bimbi?

{Frisella day}
Buon lunedì amici!
.
Per non farvi sentire soli in questi giorni di vacanza, le mie amiche del fornetto ed io, abbiamo pensato di proporvi delle idee per dei piatti veloci da preparare ma anche gustosi e super colorati. Le friselle sono il piatto estivo per eccellenza, potete sbizzarrirvi e farcirle con ogni prelibatezza. La mia versione è con pomodori freschi dell’orto, cetriolo, cipolla rossa, ravanelli e basilico 😋
.
Andate a vedere cosa hanno preparato @caterina.ma - @clau_in_the_clouds - @frufru_derocco - @gaia_thegreenpantry - @fuoridizuppa - Per la mia versione vi lascio la ricetta qui sotto 👇🏻
.
Cosa serve:
.
2/3 friselle integrali
1 pomodoro grosso cuore di bue
1 cetriolo
1 cipolla rossa
4 ravanelli
Basilico
Olio extravergine d’oliva
Aceto di mele
Sale
.
Tagliate a tocchetti il pomodoro e il cetriolo precedentemente sbucciato e tagliate a rondelle la cipolla rossa e i ravanelli. Mettete la verdura in una ciotola e conditela con olio, aceto e sale. Lasciatele riposare per qualche ora, dopodiché prendete le friselle e bagnatele con il sughetto delle verdure, poi adagiatele sopra ordinatamente e terminate con qualche foglia di basilico. Buon appetito!

{Venerdì}
Da queste parti il caldo sembra che ci stia dando una tregua. Si può tirare un po’ il respiro e riprendere le energie. Da voi come va?
.
Oggi la merenda di Tilde (ma anche la mia) è un fresco smoothie all’anguria e ribes rosso! 🍉 Si può preparare con la frutta che più piace purché di stagione, perché solo così si può godere appieno di tutti i suoi benefici. Noi abbiamo scelto un’anguria dolcissima e siamo pronti a brindare all’inizio delle nostre vacanze. Cin!
.
Cosa vi serve:
.
250 g di anguria (peso al netto degli scarti, senza buccia e semi)
Ribes rossi o lamponi
100 g di yogurt bianco di soia
4 foglie di menta
.
Mettete l’anguria tagliata a pezzetti dentro il bicchiere del frullatore ad immersione, versate lo yogurt, i ribes rossi e le foglie di menta. Frullate fino a rendere la consistenza liscia e vellutata. In sostituzione potete anche utilizzare il frullatore.

{Giovedì}
Ci sono giornate in cui ho già delineato in mente cosa preparare per cena e altri in cui in testa ho solo ed esclusivamente il vuoto cosmico 😓 Ieri è stata una giornata di quelle, complice il caldo asfissiante, mi son aggirata per casa tutto il giorno in cerca di ispirazione per la cena. Poi ad un certo punto mi si è accesa la lampadina!
.
Torta salata di pomodori dell’orto di papà. Una preparazione facile e veloce, basta preparare la briseé (ma potete anche utilizzare quella già pronta se proprio non avete tempo e voglia di prepararla), farcirla con stracchino (per noi #senzalattosio) e decorarla con pomodori e erbe aromatiche a volontà! Semplice, no?!
.
Volete la ricetta? 😘
{Ho messo la ricetta nelle Stories in evidenza “RicetteEstive!”}

{Cotture alternative}
Grazie alla pentola fornetto non solo ho scoperto un mondo nuovo fatto di ricette dolci e salate ma ho trovato delle amiche che, anche se sparpagliate in giro per l’Italia, è sempre un piacere sentire virtualmente per scambiare quattro chiacchiere, condividere gioie ma non solo.
.
Claudia @clau_in_the_clouds - Caterina @caterina.ma - Laura @frufru_derocco - Simona @fuoridizuppa - Gaia @gaia_thegreenpantry
.
Questa volta ho preparato una brioche salata vegan con pesto, olive taggiasche e nocciole. Vi di solo che è finita in meno di 24 ore!
.
La ricetta la trovate su www.diversamentelatte.it ☺️

{Martedì}
Tra qualche settimana finalmente arriveranno le tanto agoniate vacanze anche per noi. Poi appena torneremo ci sarà una casa da inscatolare e un trasloco ad attenderci 😅
.
Da qualche giorno sto iniziando a svuotare la dispensa onde evitare di trovarmi la cucina invasa da forme di vita aliena al mio ritorno. So che intanto non ce la farò mai dal quantitativo esagerato di farine, cereali, legumi, semi, frutta secca e quant’altro, ma almeno ci provo!
.
Il mio pranzo svuota dispensa di oggi (e anche la cena di questa sera) sedanini di ceci con taccole (cotte al vapore), zucchine e friggitelli (cotti entrambi a fiamma viva per pochi minuti con aglio e olio extravergine d’oliva) e olive taggiasche 😋
.
E voi cosa mangiate di buono?

{#Ilpestodellunedi}
Buon lunedì gente!
.
Oggi vi ripropongo,
tratta dall’archivio del blog, la ricetta di un paté ai pomodori secchi, mandorle e noci di macadamia che avevo preparato a Tilde quando aveva 12 mesi circa (come caspita vola il tempo?!) e che ancora tutt’oggi, a 23, ne va matta!
.
Potete spalmarlo su fette di pane tostate e usarlo come base per delle bruschette estive, come intingolo per le verdure, come salsa di accompagnamento oppure potete condire la pasta (aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura per renderlo ancor più cremoso). 😋
.
Cosa serve:
.
50 g di pomodori essiccati
40 g di mandorle
40 g di noci di macadamia
10 g di semi di girasole
10 foglie di basilico
Olio extravergine d’oliva
Sale
.
La ricetta completa potete consultarla su www.diversamentelatte.it.
La trovate o nella categoria Antipasti-Salse, oppure digitando nel motore di ricerca interno “paté” ☺️

{Venerdì}
Per me estate in cucina è sinonimo di piatti leggeri, freschi ma anche gustosi. In questi giorni sto cercando di accendere il forno e i fornelli il meno possibile (e sapete che per me è un’impresa ardua 😂). Ieri ad esempio ho cotto ceci, lenticchie e cannellini così da fare un po’ di scorta per i prossimi giorni e una parte l’ho anche congelata. Stessa cosa faccio con i cereali e alcune verdure. Così oggi vivo di rendita e non schiatterò di caldo tra i fornelli. Non sono una mamma/moglie/donna perfetta, cerco solo di organizzarmi: a volte ci riesco, altre fallisco miseramente 😂
.
Il mio pranzo di oggi è una ricca insalata di legumi (ceci e lenticchie) con zucchine e peperoni (che ho fatto saltare in padella per pochi minuti con salsa di soia e acidulato di umeboshi), un cipollotto fresco, qualche nocciola triturata e il gioco è fatto!
.
E voi cosa mangiate di buono e fresco in questo caldo venerdì?

{Giovedì}
Oramai la produzione di ghiaccioli alla frutta è incessante qui a casa #diversamentelatte. D’altronde col caldo infernale che imperversa sulle nostre teste in questi giorni me ne mangerei a quintalate! Sono semplici da preparare, golosi e soprattutto sani! Tilde li adora, ora che ne ha terminato uno (in versione mini per lei) non vi dico in che stato è, da metterla direttamente in lavatrice 😂
.
Questi di oggi sono preparati semplicemente con un estratto di ananas, carote e mirtilli, versato negli stampini e messi in congelatore per minimo 6 ore 😋
.
Guardate l’ultimo post sul profilo di @stella_bellomo_ trovate un’altra idee sana e golosa di ghiaccioli preparati in casa, da leccarsi i baffi 😋

{Cotture alternative}
Vediamo se siete preparati. Se vi dico mercoledì cosa vi viene in mente?! Esatto, la pentola fornetto!
.
Oggi è il turno di una ricetta dolce e per l’occasione ho sperimentato provando a preparare una brioche intrecciata al cioccolato senza lattosio e senza uova. Che dire, vi confesso che è venuta come non me lo sarei mai aspettata. Soffice e golosissima, moto meglio della cottura in forno 😋
.
Trovate la ricetta su www.diversamentelatte.it, sia la versione da forno che quella rivisitata nella pentola fornetto!
.
Andate anche a scoprire cosa hanno preparato per voi le mie compagne d’avventura Fabiana @vaniglia.style - Claudia @clau_in_the_clouds - Simona @fuoridizuppa - Laura @frufru_derocco
.
E se provate qualche nostra ricetta o ne provate una nuova taggateci così da condividere i vostri scatti nelle nostre Stories! ☺️

{Nuova ricetta}
Buon martedì gente! .
Qui da me oggi fa veramente troppo caldo per accendere il forno, anche da voi? Vi dico solo che in cucina ci sono 37 gradi 😱
.
La settimana scorsa avevo pubblicato la foto di questi biscottini deliziosi preparati con farina di fonio e confettura di ramassin. Siccome in molti mi avete scritto per avere la ricetta, ecco che da oggi potete trovarla su www.diversamentelatte.it 😉
.
Dimenticavo di dirvi che la ricetta è #senzaglutine #senzalattosio e #senzalievito. Adatta a diverse intolleranze alimentari!
.
Se siete interessati alla farina di fonio vi consiglio di visitare la pagina di @oba_food per avere ulteriori informazioni 😉

{#Ilpestodellunedi}
Buon lunedì!
.
Quando fa così caldo come in questi giorni la voglia di cucinare non è così elevata! A casa mia stanno andando alla grande le insalate di pasta fredda che si possono condire con verdure di stagione, frutta (perché no?), frutta secca, semi. Sul blog trovate delle idee ☺️
.
Quella di oggi l’ho condita semplicemente con pesto di rucola e cannellini e pomodori freschi dell’orto. Semplice ma gustosissima! 😋 E voi come le condite le vostre insalate di pasta fredda?
.
Cosa vi serve:
.
70 g di rucola
50 g di cannellini già cotti
6 mandorle
20 g di semi misti (di zucca, lino, papavero, sesamo)
Succo di mezzo limone
Olio extravergine d’oliva
Sale
.
Lavate la rucola, asciugatela e mettetela nel bicchiere del frullatore ad immersione. Aggiungete i cannellini, le mandorle spezzettate, i semi misti, il succo di limone, l’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea, trasferite il pesto all’interno di un vasetto di vetro, coprite la superficie con olio extravergine d’oliva e conservate in frigo per 2/3 giorni.

Most Popular Instagram Hashtags