[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

federica.e.riccardo federica.e.riccardo

105 posts   3837 followers   33 followings

REDERICA is my life 💘  "Quando ti guardo è già tutto migliore"💙 ➡capitoli rederica⬅ Federica Carta 👑 Riccardo Marcuzzo 😍

http://ho.abbracciato.Riki.♡.11.06.2017.♡/

CAPITOLO 104
Continuo a pensare a ieri sera, che poi era stamattina ma va bhe ahah, e spero che lui non se la sia presa perché io lo amo, non ho mai amato nessuno come amo Riccardo e spero che sia così anche per lui, ma non voglio che la nostra relazione sia solo sesso, quindi se lui era abituato così che me lo dica subito, e o cambia metodo oppure ciaone.
Riccardo:《Va tutto bene?》 mi chiede mentre mi vede immersa nei miei pensieri.
Io:《Ehm si, si.》
Riccardo:《Fede guarda che io ti amo. Ti amo sia se facciamo l'amore sia se non lo facciamo. Non mi interessa. Sei la persona più importante che ho e se adesso ancora non ti senti pronta non importa, aspetteremo sempre insieme. Capito?》
Come fa a capirmi così bene? Adesso che mi ha detto ciò mi sento molto più sollevata e più amata.
Io:《Grazie Rico.》
Come ho fatto a pensare che volesse solo il sesso? Forse mi sono fatta prendere dal fatto che è un grande rubacuori, ma in realtà è la persona migliore che io conosca, perché solo lui sa farmi sentire così bene e protetta.
Alessio:《Wee ragazzi!》 dice entrando nel nostro stesso bar.
Riccardo:《Wee Alee!》 dice sorpreso mentre si alza per abbracciarlo.
Io:《Ciao Ale, sei già di ritorno?》
Alessio:《Sì, era l'unico treno che potevo prendere in questi giorni... Poi tra l'altro, oggi pomeriggio dovrebbe tornare anche Giulia quindi le faccio una sorpresa.》
Riccardo:《Amico perché non ti dichiari una volta per tutte?》
Alessio:《Ricordatevi che io sono ancora in sfida e per me potrebbe finire tutto da un momento all'altro... Non potete capire in queste vacanze quanti esercizi canori io abbia fatto per cercare di sembrare megliore di quello coi rasta...》
Io:《Michele, giusto?》
Alessio:《Sì, lui.》 risponde secco.
Riccardo:《Va be, ma che tu riesca a superare la sfida o no, tu a Giulia la ami comunque, giusto?》
Alessio:《Certo!》
Riccardo:《E allora cosa aspetti a dirglielo?》
Io:《Riccardo ha ragione...》
Alessio:《Ehm si, forse è arrivato il momento di chiederglielo...》 dice mentre si tocca i capelli. * * *
Nel tardo pomeriggio vado con Riki a casa mia a riprendere le sue cose per poi accompagnarlo in hotel. [continua nel primo commento⬇]

Quanto mi mancano questi momenti rederica😍💙
Ecco il capitolo, fatemi sapere se vi piace💕
-
CAPITOLO 103
Siamo sdraiati l'una accanto all'altro e lui continua a darmi tanti piccoli baci sul collo per poi arrivare alla mia bocca ed inizia a baciarmi con foga chiedendo accesso alla mia lingua, io glielo do volentieri stringendo le braccia al suo collo mentre lui muove le sue mani sui miei fianchi.
Ci stacchiamo solo per prendere fiato e successivamente il bacio riprende, Riki intanto si leva la maglietta ed io rimango a guardare da così vicino i suoi bellissimi pettorali e senza accorgermene sorrido come una stupida.
Riccardo:《Ti amo piccola.》 mi sussurra per poi riprendere a baciarmi, ma stavolta si sposta sopra di me ed io gli circondo la vita con le mie gambe mentre muovo le mie mani sulla sua schiena.
Dopo poco, le sue mani salgono un po' più su dai miei fianchi fino a raggiungere la mia maglietta e Riki me la sfila delicatamente e io rimango in reggiseno davanti a lui e sono un pochino imbarazzata, ma la cosa che mi preoccupa è che la situazione ci sta sfuggendo un po' di mano, spero che lui non abbia le intenzioni che mi immagino perché non credo di essere pronta, o meglio, non credo che sia ancora il momento giusto, così mentre lui mi sorride ammirandomi, io mi blocco tutta d'un tratto.
Riccardo:《Ehy c'è qualcosa che non va?》 chiede.
Io:《Ehm... no è solo che...》 tiro un sospiro.
Io:《io non voglio andare troppo in fretta...》 cerco di fargli capire sperando che lui non si arrabbi, magari si aspettava altro da me...
Riccardo:《Okay, non ti preoccupare.》 dice con un sorriso per poi darmi un bacio sulla fronte per poi sdraiarsi nuovamente accanto a me.
* * *
Quando apro gli occhi, la luce che entra dalla finestra mi acceca la vista e girandomi dall'altra parte sbatto involontariamente contro la fronte di Riccardo e scoppio a ridere mentre lui si sveglia.
Riccardo:《Che bello svegliarsi con la tua risata.》
Io:《Ahahah scusa, ti ho fatto male?》
Riccardo:《Non preoccuparti. Come stai?》
Io:《Bene, bene.》
Riccardo:《Ma che ore sono?》
Allungo la mano verso il cellulare e leggo 11:23.
[continua nel primo commento⬇]

Buonanotte così 🌸💙
-
CAPITOLO 102
Prendo la borsa e vado in bagno, e quando torno vedo che due bionde stanno girando intorno a Riccardo come due troie, lui le ignora ma preso dall'ubriachezza continua a sorridergli e loro gli si avvicinano sempre di più. Mi sta uscendo fumo dalle orecchie, cammino verso Riccardo a passo veloce facendomi spazio fra la folla e lo scollo dalle due tipe.
Riccardo:《Eccoti Fede! Dove eri finita? Guarda le mie nuove amiche!》
Io:《Riki smettila!》 lo rimprovero.
X:《E tu chi sei? Levati immediatamente!》 mi dice una delle due bionde.
Io:《Levatevi voi, lui è il mio ragazzo e non ho intenzione di vedervi ancora attaccate a lui!》 dico infuriata.
X:《Lui non ti vuole, vuole solo noi... Non è vero bel ragazzo?》 dice l'altra bionda, completamente ubriaca mentre si avvicina talmente tanto che cerca di baciarlo, ma fortunatamente Riki si sposta e appoggia il suo braccio sulle mie spalle, e se lui non mi tenesse, avrei già mollato un bel pugno a quelle due.
Ci allontaniamo e loro ci seguono, o meglio dire, seguono Riccardo.
Riccardo:《Fede aspettami li.》
Io:《Stai scherzando vero? Dovrei lasciare che quelle due...》
Riccardo:《Fidati di me.》 mi interrompe. Mi guarda negli occhi e mi lascia un tenero bacio a stampo, poi va verso di loro, non so di preciso cosa gli stia dicendo ma gli sta facendo capire di lasciarci in pace.
Poi le due troie se ne vanno alla ricerca di un altro ragazzo da infastidire, mentre il mio Riko torna da me e mi abbraccia.
Io:《Sei così bello che non posso neanche andare in bagno un attimo e subito c'è qualcuno che ti viene dietro...》 dico con l'aria triste.
Riccardo:《Tranquilla amore, io sono solo tuo.》
Che bello sentirselo dire, che bello sapere che lui si sente mio, come io mi sento sua.
Riccardo:《E scusa se all'inizio non ho ragionato molto...》
Io:《Tranquillo, non è colpa tua.》 dico per poi abbracciarlo nuovamente per sentirmi al sicuro.
Passiamo ancora un po' di tempo nel pub, poi decidiamo di andarcene, facciamo un piccolo giro per Roma e Riki mi riaccompagna sotto casa.
Io:《Riki ti va di restare a dormire a casa mia? Arianna è da Luca e i miei sono via... così non devi tornare in hotel.》
[continua nel primo commento⬇]

Ecco il capitoloo❤ fatemi sapere cosa ne pensate! -
CAPITOLO 101
Io:《Adesso cosa facciamo?》
Riccardo:《Andiamo a vedere i fuochi d'artificio.》
Io:《Okay ma... dove?》
Riccardo:《In un altro posto che ti piacerà!》
Io:《Uff ma perché oggi sei così misterioso!》
Riccardo:《Mi piace fare le sorprese alla mia principessa.》 dice per poi baciarmi prima di entrare in macchina. Il tragitto dura molto poco, arriviamo alla spiaggia e ho capito perché mi ha portata qui.
Riccardo:《Sei contenta?》
Io:《Certo amore! Oggi hai scelto proprio i miei posti preferiti!》
Riccardo:《Fede questo ormai è il nostro posto... Possiamo dire che passeggiando in questa spiaggia ci siamo innamorati...》
Io:《Già.》 dico appoggiando la mia testa sulla sua spalla e fissando la luna nel cielo, poi sposto lo sguardo verso le onde e sento la mano di Riki che mi accarezza i capelli, ma ad un certo punto sobbalziamo nel botto dei primi fuochi d'artificio, per poi sorriderci e fermarci ad ammirarli.
Riccardo:《Buon anno amore mio.》
Io:《Buon anno Riko.》
Dopodiché appoggia la sua fronte contro la mia e mi guarda negli occhi, i quali mi gelano lo stomaco, come la prima volta che l'ho visto, sento il suo respiro caldo sul mio viso freddo e poi appoggia le sue mani sulle mie guance e mi bacia dolcemente.
Il bacio più bello che mi abbiano mai dato, che mi fa venire sempre più voglia di lui, così lo stringo più forte a me e non lo lascio andare via più, lo bacio con un po' più di foga e lui mi segue per poi spostare le sue labbra sul mio collo mentre io affondo tra le sue braccia.
Riccardo:《Ti va di andare un po' al caldo?》
Io:《Sì dai.》
Dato che fa molto freddo in giro, mi porta in un pub vicino al centro in cui vado di solito con i miei amici, non c'è molta gente perché sono tutti in discoteca, ma almeno c'è la musica e alcune persone che conosco da quando sono piccola ma non ho molta confidenza.
Prendiamo alcune cose da bere, ma senza esagerare, Riki è già al terzo shot ma io mi sono fermata al primo per poi prendere un drink.
Riccardo:《Ti va una birra?》
Io:《Riki non esagerare...》
[continua nel primo commento⬇]

Ecco qui il capitoloo💙 Scusate il ritardo💓
-
CAPITOLO 100
Dopo che Arianna torna dal bagno, Riki si siede con noi al tavolino del bar e finiamo la consumazione tutti insieme, successivamente propongo di fare un giro per la città.
Arianna:《Andate voi piccioncini, io vado da Luca ahahah.》
Io:《Ahah okay, ci vediamo dopo.》 la salutiamo.
Riccardo:《Allora amore, piaciuta la sorpresa?》
Io:《Sì certo, anche perché ci ero rimasta veramente male quando mi hai detto che forse non potevi venire...》 dico abbracciandolo per poi rimanere attaccati anche mentre passeggiamo.
Riccardo:《Allora aspetta di vedere cosa ho pensato per stasera...》
Io:《Cosa?》
Riccardo:《Sarà una sorpresa! Ti passo a prendere alle 20:00 a casa e passeremo il Capodanno insieme come volevi.》
Io:《Aww amore grazie.》 dico per poi baciarlo.
Dopo un po' incomincia a farsi buio e torno a casa per prepararmi, non ho la più pallida idea di cosa mettermi e infatti chiedo consiglio ad Arianna e alle mie amiche mandandogli un po' di foto.
Opto per una gonna bianca semplice a vita alta con un maglioncino nero sopra.
Arianna:《Ma se andate a ballare non avrai caldo?》
Io:《Non penso che mi porterà a ballare dato che non piace più di tanto a nessuno dei due...》
Completo il tutto piastrandomi i capelli e truccandomi leggermente, prendo la borsa, guardo l'ora e sono giusto in tempo!
Scendo e salto su sulla macchina di Riki, stiamo facendo vari giri intorno al centro di Roma e poi sembra che stiamo andando verso l'interno, ma dopo ancora mi porta di nuovo verso l'interno, passiamo dagli studi Mediaset e poi ritorniamo fuori e io inizio a non capire.
Io:《Riki dove mi stai portando?》
Riccardo:《Vedrai, ti piacerà.》
Io:《Ma si può sapere perché stai facendo tutti questi giri?》
Riccardo:《Secondo te?》 dice sorridendo per poi lanciarmi uno sguardo.
Ho capito, non vuole farmelo scoprire prima di arrivare, ma io sono troppo curiosa e mentre cerco di capire dove porta la strada che stiamo percorrendo, gli ricambio il sorriso.
Arriviamo davanti al mio ristorante preferito ma non penso che mi stia portando proprio lì dato che non credo lui sappia che sia il mio preferito e li intorno ce n'è anche altri...
[continua nel primo commento⬇]

CAPITOLO 99
Mi sono calmata dalla malinconia e dal nervosismo e ho capito che alla fine non è totalmente colpa di Riki se non potrà venire a festeggiare il Capodanno qui con me anche se me lo aveva promesso e io ci sono rimasta un po' male.
Ho passato quasi tutti questi giorni dopo Natale con mia sorella a guardare film e a mangiare ahahah e ogni tanto sono uscita anche con i miei amici e ovviamente non ho mai smesso di dedicarmi alla musica.
Riccardo non lo sento da qualche giorno ormai, ci scriviamo solo un po', ma mi manca tantissimo.
Questi giorni sono freddissimi e mi piace stare a letto nelle mie coperte calde, infatti oggi Arianna ci ha messo tutto il suo impegno per convincermi ad andare con lei a prendere qualcosa in un bar.
Arianna:《Dai che prendiamo un po' d'aria!》
Io:《Sì ma fa freddo...》
Arianna:《Prendiamo la cioccolata se vuoi.》
Io:《Se la metti così, allora direi che ci sto ahahah.》 rispondo come una bambina.
Mentre siamo sedute al tavolino io provo a parlare con Arianna, ma lei continua a guardare il cellulare e io non capisco il perché.
Io:《Con chi stai parlando? Con Luca?》 chiedo dopo che mi sono accorta che non mi cagava proprio.
Arianna:《Ehm no no.》
Io:《E allora con chi?》
Arianna:《Con nessuno...》
Io:《Come nessuno? Va bhe, comunque Riccardo aveva detto che mi faceva sapere se alla fine sarebbe riuscito a venire, ma non mi ha ancora scritto, quindi ormai penso che passerò il Capodanno con i miei amici...》 provo a cambiare discorso.
Arianna:《No Fede! Aspetta ancora un po'...》 dice improvvisamente.
Io:《Ma dai, cosa devo aspettare ancora...》
Arianna:《Fede io vado un secondo in bagno...》 dice sorridendo.
Io:《Okay...》 mentre se ne va porta il cellulare con sé e io proprio non capisco se mi stia nascondendo qualcosa, ma credo proprio di si, in ogni caso è mia sorella, lo scoprirò.
Ad un certo punto sento che qualcuno mi mette le mani sugli occhi da dietro ed io sobbalzo spaventata, "sarà sicuramente qualcuno che mi conosce" penso mentre gli tocco le mani per cercare di capire chi è. Una sola persona mi viene in mente, ma no, è impossibile che sia lui. [continua nel primo commento⬇]

Ecco qui il capitolo che mi avete chiesto in tantissimi 💙💘
-
CAPITOLO 98
Mentre aspettiamo il pullman mi arriva un messaggio dal mio Rico, lo apro tutta contenta ma poi cambio subito espressione...
Francesca:《Fede che succede?》 mi chiede vedendo la mia espressione triste.
Io:《Riccardo ha avuto un impegno imprevisto con la sua famiglia e... non sa se riesce a tornare per Capodanno...》 dico mentre mi viene il magone.
Francesca:《Ma comee... che impegno?》
Io:《Eh non lo so, ora glielo chiedo.》
Francesca:《Mi dispiace, se vuoi puoi sempre venire con noi.》
Io:《Sì ma io ci tenevo a festeggiare con lui... mi aveva promesso che avremmo iniziato l'anno insieme ma a quanto pare non riesce a mantenere le promesse.》
Francesca:《Va bhe, magari ha davvero un impegno importante.》
Io:《No... Mi ha appena scritto che i suoi vogliono che lui sia presente al cenone con tutta la famiglia... ce ti rendi conto, lui solo per questo rinuncia a me, rinuncia alla sua ragazza!》 dico, questa volta arrabbiata.
Francesca:《Fede ti è arrivato un messaggio.》 dice dopo che il mio cellulare suona una notifica.
Io:《No, se è ancora lui non voglio leggerlo, mi ha stancata! Prima fa il cretino geloso con una foto di me e mio cugino, poi non viene qui quando me lo aveva promesso... Le cose non stanno andando per niente bene.》 dico mentre mi scende qualche lacrima.
Francesca:《Fede non dire così. Sei solo un po' nervosa, non è nulla di grave.》
Io:《Eh che io non voglio perderlo, sento di amarlo ma...》
Francesca:《Shh stai tranquilla, non lo perderai per così poco, e sono sicura che in ogni caso lui non ti lascerà scappare così perché ti ama.》 cerca di calmarmi.
Francesca:《Guarda, ha detto che ti fa sapere tra qualche giorno se riuscirà a venire o no, ancora non è sicuro...》 dice leggendo il mio messaggio che mi sono rifiutata di guardare.
Questa cosa mi tira leggermente su di morale, ma come arrivo a casa, il mio malumore si nota, infatti Arianna mi chiede subito se è successo qualcosa e io le racconto.

Sorry se questo capitolo non è molto lungo 💘
-
CAPITOLO 97
Questa sera esco a mangiare una pizza con i miei amici e poi la Fra rimane a dormire a casa mia. Mi manca vederla tutti i giorni e passare la giornata insieme, ma mi rilassa molto il fatto che non devo più tornare tra i banchi di scuola, almeno per adesso. Mi faccio aggiornare sulle faccende dei miei vecchi compagni e dei professori e poi io le racconto della mia prima litigata con Riki.
Francesca:《Allora Paper tra poco sono 18 eh!》 dice poi riferendosi al mio compleanno che sarà tra circa 15 giorni.
Io:《Eh già! In realtà non me ne rendo conto...》
Francesca:《Che regalo vuoi?》
Io:《Bho ahah fai tu.》
Francesca:《Capodanno lo festeggi con noi? Andiamo tutti a casa del Gal e poi andiamo a ballare... Se ti va.》
Io:《No grazie, quest'anno lo festeggio con Riki, mi ha detto di non impegnarmi che mi vuole fare una sorpresa...》
Francesca:《Aww che romantico! Bhe divertitevi allora!》
Passiamo la notte a parlare, ridere e scherzare come facciamo sempre, poi guardiamo un film sul computer mentre mangiamo patatine, popcorn e un sacco di schifezze.
* * *
Sento il mio cellulare che squilla ma non ho forza di rispondere, non ricordo nemmeno a che ora siamo andate a letto stanotte, quando finalmente riesco ad aprire un occhio e ad allungare la mano verso il telefono per vedere che ore sono, il display quasi mi acceca mentre si illumina. Le 13:06 e 6 chiamate perse: 4 da Riccardo e 2 da nonna.
Io:《Ma cosa vorrà mia nonna?》 dico a bassa voce mentre mi strofino un occhio.
Francesca:《Fede togli quel telefono ti prego.》 dice girandosi dall'altra parte dopo che anche lei è stata accecata.
Io:《Avanti, dobbiamo alzarci.》 dico tirando un sospiro.
Io:《Colazione o pranzo?》 le chiedo.
Francesca:《Colazione.》
Ebbene si, facciamo colazione alle 13:30, poi ci vestiamo e richiamo mia nonna per sapere di cosa aveva bisogno, ma poi scopro che voleva chiamare mia cugina e aveva sbagliato numero ahahah. [continua nel primo commento⬇]

Buon pomeriggio a tuttiii💙 ecco il capitolo, so che li volete un po' più spinti, ma vi prometto che con calma arrivano...💕
-
CAPITOLO 96
È quasi mezzanotte e Riccardo non mi ha ancora scritto, sto per andare in bagno a lavarmi i denti quando sento il mio cellulare squillare, mi precipito subito a vedere chi è, e finalmente rispondo a Riccardo.
Io:《Alla buon ora! Ci voleva così tanto a...》
Riccardo:《Federica si può sapere perché basta stare lontani qualche giorno e subito ti attacchi ad un altro?!》 mi interrompe lui.
Io:《Eh?!》
Riccardo:《Non far finta di non capire...》
Io:《Mi stai prendendo in giro? Prima ti chiamo e non mi rispondi, poi ti mando dei messaggi e tu mi chiami a quest'ora per dirmi che mi attacco ad un altro?! Ma stai bene?》 dico arrabbiata.
Riccardo:《È inutile che ti arrabbi, perché ho visto come eravate abbracciati nella storia di instagram di Arianna...》
Io:《Ma chii?》
Riccardo:《Tu e quel ragazzo biondo...》
Io:《Ma lo vedi che fai tutte ste storie per niente! È mio cugino quello, scemo!》 dico per poi buttargli giù il telefono e mentre mi sdraio sul letto inizia ad uscirmi qualche lacrima di nervoso... Non ci posso credere che siamo stati così gelosi l'uno dell'altra e che abbiamo litigato per questa cazzata.
L'indomani, come mi sveglio, la prima cosa che noto sul mio cellulare è un messaggio da Riccardo: "Scusa, sono stato troppo stupido. Appena vuoi ci sentiamo e chiariamo."
Almeno ha capito di aver sbagliato e ha fatto il primo passo verso la pace e questa cosa mi fa molto piacere dato che non riuscirei nemmeno un giorno a stare arrabbiata con lui per questa cazzata che abbiamo creato.
Nel pomeriggio mi preparo psicologicamente e lo chiamo in videochiamata.
Riccardo:《Scusa Fede io sono stato troppo stupido a pensare che proprio tu potessi tradirmi.》 mi dice subito.
Io:《Sì infatti...》
Riccardo:《Voglio che tu sappia che io mi fido di te.》
Io:《E io voglio che tu sappia che ci sto male se litighiamo per queste cavolate. Promettimi che non succederanno più, che cercheremo di chiarire sempre le cose insieme e che ci chiederemo spiegazioni prima di incolparci.》 dico mentre mi scende qualche lacrima.
[continua nel primo commento⬇]

CAPITOLO 95
Riccardo:《Ciao piccola. Ti ho chiamata ieri sera ma...》 Io:《Sì lo so, ho visto, ma ero ad una festa e sono tornata tardi...》 Riccardo:《Che tipo di festa? Non mi avevi detto che andavi ad una festa...》
Io:《È che me ne ero dimenticata pure io... comunque non era nulla di che, ero solo con i miei amici.》
Riccardo:《Ah okay. Scusa se sono stato troppo impulsivo, non volevo.》
Io:《Tranquillo. Mi manchi già.》
Riccardo:《Anche tu tesoro. Sei riuscita a convincere i tuoi per venire a Milano?》
Io:《No...》 dico con voce triste.
Riccardo:《Va bhe dai, ci vediamo il 31...》
Io:《Sii! Amore adesso devo andare ad aiutare mia mamma a preparare la cena per stasera dato che è la Vigilia, verranno tutti i miei parenti a mangiare... Ci sentiamo più tardi okay?》
Riccardo:《Okay, a dopo cucciola.》 *fine chiamata*
Terminata la chiamata mi infilo un maglione e un paio di jeans, mi faccio le trecce e scendo ad aiutare la mia famiglia con gli addobbi e con la cena in attesa che arrivi sera.
Verso le 19:00 iniziano ad arrivare i nonni, gli zii, i cugini e Luca e, mentre siamo ormai alla fine della cena e stiamo per gustarci il dessert prima di iniziare la tombolata, decido di chiamare Rico che non sento da questa mattina. Gli racconto della serata, dei miei parenti e lui fa lo stesso con me, a mezzanotte ci scambiamo gli auguri di Natale e chiudiamo la telefonata molto tardi.
Io:《Buon Natale amore.》
Riccardo:《Buon Natale. Come torno ti do anche il bacio che vorrei darti in questo momento.》
Io:《Aww allora torna presto che ti aspetto.》
* * *
La giornata di Natale si svolge molto simile a quella della Vigilia, con la differenza che ci riuniamo a pranzare tutti a casa di mia nonna e ci scambiamo i regali. Come sempre ci sono quelli che preferivo non ricevere ma devo accettarli comunque ahahah, e quelli benvoluti.
Posso finalmente rispondere "Sì, ce l'ho" alla fatidica domanda dei parenti "Ma il fidanzatino?" anche se mi imbarazzano un po' tutte le domande successive.
Nel pomeriggio decido di andare a fare una passeggiata per il paese con Ari, Luca e mio cugino per goderci ormai l'ultima aria natalizia, e mentre siamo fuori provo a chiamare Riki, [continua nel primo commento⬇]

CAPITOLO 94
Il mattino dopo ci troviamo per fare colazione insieme, poi lo accompagno in hotel a prendere le valige ed infine ci salutiamo in stazione.
Io:《Quindi il 31 ci rivediamo?》
Riccardo:《Certo.》
Io:《Promettimi che mi chiami.》
Riccardo:《Ovvio piccola, come farei se no?》 dice per poi baciarmi ed infine sale sul treno con Seba, Vitto, Elisa e Shady che fanno la sua stessa strada, ma prima si volta a salutarmi e mi manda un bacio con la mano.
Dopo qualche ora che sono tornata a casa mi arriva una richiesta di videochiamata da Shady, e quando la apro vedo che ci sono tutti li con lei sul treno, e dopo averli salutati chiedo subito di Riki, e lei me lo passa senza farmi aspettare.
Io:《Ariii, che cosa posso regalare a Riki per Natale?》 le chiedo una volta terminata la videochiamata.
Arianna:《Mmh non so... Un profumo?》
Io:《Ma non è un po' troppo "scontato"?》
Arianna:《Ma no, secondo me gli piacerà!》
Io:《Okay... Adesso hai da fare? Se no mi potresti accompagnare a prenderlo così mi aiuti a sceglierlo.》
Arianna:《Sì, buona idea, io devo anche scegliere un regalo per Luca e poi... ricordati che ci serve un outfit per la festa di stasera...》
Io:《Q-quale festa?》
Arianna:《Quella a cui ci ha invitato Gal!》
Io:《Ahh già! Me ne ero dimenticata! Che sbadata ahahah.》
Io e Arianna andiamo al centro commerciale in cui compriamo i regali di Natale per un sacco di amici e parenti e anche i vestiti per stasera. Io metterò un vestito nero a maniche lunghe ma con le spalle scoperte, mentre Arianna un vestitino senza spalline ma con un cardigan sopra.
Quando torno a casa mi faccio una doccia calda e dopo essermi vestita mi faccio un po' di boccoli con la piastra ed infine mi trucco un pochino più del solito cercando però di non essere troppo eccessiva.
La festa è abbastanza tranquilla, certo, c'è musica, c'è da bere e da divertirsi ma non è affollatissima e ci sono tutte persone che conosco e amici miei, quindi mi sento a mio agio.
Come torno a casa trovo 3 chiamate perse da Riki e subito lo richiamo, ma lui non risponde... Poi guardo l'orario e sono le 3:30 di notte e capisco il perché: starà sicuramente dormendo dato che il viaggio lo avrà stancato.
[continua nel primo commento⬇]

Questo capitolo non è molto lungo, ma fatemi sapere cosa ne pensate❤
-
CAPITOLO 93
Mentre li riaccompagno in hotel, passiamo dal centro in cui è posizionato un enorme albero di Natale, e dopo aver fatto qualche foto, decido di rimanere con loro per aiutarli a fare le valige. Sono sicura che quello che ha più bisogno è Riki ahaha, ma mi accorgo che in pochissimo tempo la sua valigia è pronta e non mi ero mai accorta di avere un ragazzo così ordinato e organizzato, ma quando vado nella camera di Shady, vedo il delirio, proprio come il primo giorno che siamo arrivati.
Io:《Ti serve una mano?》
Shady:《Sì per favore ahahah. Sempre se non devi andare da Riccardo...》
Io:《No, no, tranquilla, con lui ci esco pure stasera...》
Prima di tornare a casa vado nelle stanze degli altri per salutarli nuovamente, poi abbraccio forte Shady.
Io:《Buon Natale e buon anno burina.》
Shady:《Anche a te... fatti sentire eh!》
Io:《Ma certo!》
Poi passo nella camera di Riki a salutarlo.
Io:《Ciao a amore, ci vediamo dopo.》 dico per poi abbracciarlo e baciarlo.
Dopo cena mi preparo velocemente e poi Riki passa a prendermi, facciamo una semplice passeggiata, finalmente possiamo stare mano nella mano, dato che al buio ci nota molta meno gente, e posso stargli vicina quanto voglio.
Io:《Riki mi prometti che tornerai per Capodanno, così possiamo iniziare il 2017 insieme?》
Riccardo:《Certo piccola, il 31 sarò di nuovo qui.》 dice porgendomi il mignolo che intreccia con il mio e poi mi bacia dolcemente.
Riccardo:《Mi mancherai. Dovrò fare a meno di te e delle tue labbra per alcuni giorni... Non so se ce la farò...》
Io:《Aww... intanto baciami adesso.》 dico senza perdere tempo, e lui provvede alla mia richiesta.

Most Popular Instagram Hashtags