cuore_in_mille_pezzi_ cuore_in_mille_pezzi_

228 posts   209 followers   452 followings

~frantumi~  Tu non ti sentirai mai abbastanza ma guardati intorno tu basti ■Se prendete taggate o blocco ■

Fammi piangere poi asciugami le lacrime fermati un secondo e pensa a quello che hai perso esterna il dolore e sarai invincibile~frantumi~

•Tu che mi volevi solo nuda
Per poi farmi mancare un po’ tutto
Dare per scontato avermi in casa
Per poi scoparmi pure senza gusto
Dire che ho sbagliato qua non ha più senso
Dici: “Non era amore, era più sesso”
L'amore è un po’ ossessione, un po’ possesso
Carichi la pistola e poi ti sparo in testa
Io che ho dato sempre l'anima anche non avendo
Tu che non mi hai dato mai, anche potendo
Hai continuato a vendere, io non so niente
Ti ho regalato il cuore,
Tu mai niente• ~frantumi~

“Ero attratto da tutte le cose sbagliate: mi piaceva bere, ero pigro, senza Dio, senza idee politiche, senza ideali. Vivevo nel nulla, la mia era una non esistenza e a me andava bene così. Tutto questo non faceva certo di me un personaggio interessante, non volevo essere interessante, era troppo faticoso. Quello che volevo veramente era uno spazio facile, indefinito, dove vivere tranquillo. Volevo essere lasciato in pace.” ~frantumi~

E adesso son sola,
con i singhiozzi che si fermano in gola,
in questo silenzio che fa così rumore
ripensando ad ogni mio errore. ~frantumi~

E alla fine sì, son diventata grande comunque, sono cresciuta, come dite voi, “piu forte”. Sì, come dite voi ho una mamma perfetta che mi fa anche da padre. Ma quel vuoto che ho per la sua assenza, non se ne andrà mai via dal mio petto. Per quanto io sia forte, l'amore di mio padre che non ho mai avuto, rimarrà sempre il mio punto debole. ~frantumi~

Tutti ti dicevano che non meritavi altro dolore, ma nessuno smetteva di fartene. ~frantumi~

L’hanno trattato come un mostro ed è diventato un mostro. ~frantumi~

Era affascinante, intrigante, in lui percepivo un pericolo attraente, assomigliava all'oceano, uno splendore fin dove filtra la luce ma il fondale un mistero celato dalle tenebre. ~frantumi~

“VOGLIO CHE TU ESCA A BERE UNA BIRRA CON GLI AMICI. VOGLIO CHE, NEL PIENO DEI POSTUMI DI UNA SBORNIA,MI CHIEDA DI RAGGIUNGERTI PERCHÉ DESIDERI STRINGERMI TRA LE BRACCIA E VOGLIO ACCOCCOLARMI ACCANTO A TE. VOGLIO CHE, APPENA SVEGLIO, PARLI CON ME DI TUTTO QUELLO CHE TI PASSA PER LA TESTA MA CHE TI SENTA LIBERO DI FARE DEI PIANI DIVERSI PER IL RESTO DELLA GIORNATA. IO FARÒ ALTRETTANTO. VOGLIO CHE MI RACCONTI DELLE TUE SERATE CON GLI AMICI. CHE TU MI DICA DI QUELLA RAGAZZA AL BAR CHE NON SMETTEVA DI GUARDARTI. VOGLIO CHE MI SCRIVI QUANDO SEI UBRIACO PER DIRMI COSE SENZA SENSO, SOLO PER ASSICURARTI CHE ANCHE IO TI STO PENSANDO. VOGLIO RIDERE MENTRE FACCIAMO L’AMORE, MAGARI PERCHÉ CI SENTIAMO GOFFI MENTRE SPERIMENTIAMO TRA LE LENZUOLA. VOGLIO MANGIARE CON TE, VOGLIO SENTIRMI LIBERA DI PARLARTI DI ME E CHE TU FACCIA LO STESSO. VOGLIO IMMAGINARE L’APPARTAMENTO DEI NOSTRI SOGNI, PUR SAPENDO CHE FORSE NON ANDREMO MAI A VIVERE INSIEME. VOGLIO CHE TU MI RACCONTI DEI TUOI PIANI SENZA CAPO NÉ CODA. VOGLIO CHE TU MI SORPRENDA, CHE TU MI DICA “PRENDI IL PASSAPORTO, PARTIAMO!”. VOGLIO AVER PAURA INSIEME A TE. VOGLIO FARE COSE CHE NON FAREI CON NESSUN ALTRO, SOLO PERCHÉ CON TE MI SENTO SICURA. VOGLIO RIENTRARE A CASA UBRIACA DOPO UNA SERATA CON GLI AMICI E VOGLIO CHE TU MI PRENDA IL VISO TRA LE MANI, MI BACI E MI STRINGA FORTE. VOGLIO CHE TU ABBIA LA TUA VITA, CHE DECIDA SU DUE PIEDI DI PARTIRE PER UN VIAGGIO. CHE MI LASCI QUI, SOLA E ANNOIATA, AD ASPETTARE CHE APPAIA UN TUO “CIAO” SU FACEBOOK. NON VOGLIO SEMPRE PARTECIPARE ALLE TUE SERATE FUORI E NON VOGLIO SEMPRE DOVERTI INVITARE ALLE MIE. COSÌ POTREMO RACCONTARCELE A VICENDA IL GIORNO DOPO. VOGLIO QUALCOSA CHE SIA, ALLO STESSO TEMPO, SEMPLICE MA NON TROPPO. QUALCOSA CHE MI METTA IN TESTA MILLE DOMANDE MA CHE MI CONSENTA DI CONOSCERE LA RISPOSTA APPENA SONO VICINA A TE. VOGLIO CHE PENSI CHE IO SIA BELLISSIMA, CHE TU SIA ORGOGLIOSO DI DIRLO QUANDO SIAMO INSIEME. VOGLIO SENTIRTI DIRE CHE MI AMI, PROPRIO COME FARÒ IO CON TE. VOGLIO CHE MI LASCI CAMMINARE DAVANTI A TE COSÌ PUOI GODERTI LA VISTA DEL MIO SEDERE. VOGLIO FARE DEI PIANI, ANCHE SE NON SAPPIAMO SE LI REALIZZEREMO OPPURE NO. ~frantumi~

Prendevamo morfina, diacetylmorfina, ciclozina, codeina, temazepam, nitrazepam, fenobarbitale, amobarbitale, propoxyphene, metadone, nalbufina, petedina, pentazocina, buprenorfina, destromoramide, chlormetiazolo. Le strade schiumano di droghe contro il dolore e l'infelicità, noi le prendavamo tutte. Ci saremmo sparati la vitamina C se l'avessero dichiarata illegale. ~frantumi~

La droga è come una gomma... dopo un po' ti cancella. ~frantumi ~

Mi girano le palle
Sei solo un altro infame 
Ti strappo il cuore dal petto
Te l'ho già detto
Ho fame di infami
Per capire ciò che hai dentro
Dovresti fare degli  esami 
Di cervello, di coscienza 
Coscienza ? non ne conosci nemmeno l'esistenza 
E’ da una  vita che stai in astinenza 
Non fai parlare i tuoi sentimenti
Ma la convenienza 
Cosi non hai più amici
Cosi non hai più me
Meglio cosi, Sto meglio senza.

Non hai più le palle
Di affrontare la situazione 
Vieni qui che ti pesto e ti metti in fila con ritardati 
Tu e la tua famiglia ne siete abbonati 
Io sto con quelli affamati 
Quelli come te Giuda sulla fronte li ha baciati “Da bravi ,in fila con i ritardati”
La vita vi ha bocciati 
Il futuro vi ha chiuso l'entrata 
La gente come te è malata 
Problemi di cuore?No, problemi mentali 
Quando sei nato 
Inquinamento ambientale è aumentato 
Non aprire quella bocca che ogni tua parola inquina 
Non me ne frega niente della rima
Trovati un'altra 
Che quella che avevi prima 
Mi succhiava già prima di chiederle il nome
Ti succhia il cazzo,ma anche l'autostima 
Una vera bomba tipo Hiroshima 
Mentre tu a casa ti segavi 
Io me la scopavo in anteprima 
Non devi per forza prenderti i miei scarti
Per arrivare in cima.

Quando avrai ritrovato le palle 
La finirai di parlarmi alle spalle 
La finirai di raccontare balle 
Ma il problema è che non puoi più ritrovarle 
Fallito. ~frantumi~

Most Popular Instagram Hashtags