antonioguastella antonioguastella

1517 posts   14349 followers   258 followings

Antonio Guastella 

@vogueitalia | ❤

Oggi ho ricevuto questa foto da Federica, la mia compagna di banco del liceo scientifico Seguenza.
Questa era la nostra scala antincendio dove io e lei ci rifugiavamo a fumare le Marlboro di nascosto. Nessuno sapeva di noi ed era severamente proibito fumare a scuola ma a noi non interessava.
Aspettavamo l'ora di filosofia per poter scappare fuori a guardare il cielo blu e parlare dei nostri piccoli problemi, delle versioni di latino, dei raccomandati, delle autogestioni finite male, dei sogni, dei progetti, di Messina.
Nessuno dei due sapeva bene cosa fare, volevamo solo che la scuola finisse presto.
Poi i test di medicina per lei e per me un'altra strada. Ma prima la maturità, la gita all'estero, la cena con i professori, i jeans Levi's, le Converse ai piedi e lo zaino Eastpack rosso sulle spalle pieno di libri e speranze.
Lei suonava la chitarra ed io ascoltavo Ligabue, lei sognava in grande ed io scrivevo nei miei diari. Io odiavo la matematica lei amava la musica. Io ero tremendamente timido e raccontavo storie, lei frequentava il mondo dei grandi.
Poi tutto è cambiato, all'improvviso l'università è iniziata ed è finita. Quella scuola mi manca anche se adesso è cambiata.
Noi siamo cambiati, non ho più rivisto i miei professori e non sono mai più rientrato in quella scuola.
Oggi mi è sembrato di sentire il rumore della campanella, il saluto del bidello e la porta del bagno sbattere.
Oggi più che mai, vorrei essere di nuovo su quelle scale a far finta di essere grande con la sigaretta tra le dita.

After show, Metro Porta Venezia | @faustopuglisi_wow

.

Fresche e pettinate | @manuelemameli

È a te che penso oggi più che mai.
Adesso starai dormendo, avrai fatto il tuo ennesimo rosario.
Oggi sei andata a trovare tuo marito nel suo piccolo paesino, più di sei ore in macchina solo per dirgli ciao e far finta di guardarlo negli occhi nello stesso giorno in cui due anni fa te lo disse lui ciao, per sempre.
È prezioso il tuo amore, in questa vita piena di cose inutili e affanni.
Guardo questa foto di te a Levanzo, mentre guardavi il mare e chissà cosa stavi pensando.
Tu che hai visto nascere il sole ogni giorno.
Tu che mi hai raccontato storie di apparizioni e di guerra, di vecchie questioni di famiglia, di viaggi e terremoti.
Tu che in realtà questo mondo lo conosci a metà. Non ti intendi di politica, né di economia, né di letteratura.
Vorrei stringere la tua mano e baciare il tuo viso rugoso e scompigliarti i capelli ancora incredibilmente neri.
Mi manchi, spero di riportarti nuovamente a Levanzo a guardare il mare andare e venire.

Valentina Sampaio, tutti a casa su.

14 Febbraio.

Orizzonte in Italia è il frutto di due viaggi in bicicletta compiuti da Antonio Rovaldi: il primo, durato due mesi nell'estate 2011, intorno al perimetro della penisola italiana; il secondo, di due settimane nel 2014, lungo la costa della Sardegna. In queste occasioni Rovaldi ha realizzato decine di immagini dell'orizzonte che, accostate tra loro, formano una linea quasi ininterrotta tra mare e cielo, che racchiude un'intera nazione e la propria epica avventura.
Nient'altro che noi, in centro.
Una scritta sul muro e tutto il mare che mi manca. Dio salvi il tempo libero.

Fondazione Prada | Osservatorio.
#domenica

Per realizzare Thank You For Hurting Me I really Needed It, Melanie Bonajo si è fotografata ogni volta che ha pianto tra il 2001 e il 2011. A un gesto istintivo e controllato ha quindi contrapposto una rigorosa disciplina.
#antiselfie

🐒

Dai adesso tutti a nanna che dobbiamo guardare @festivalsanremo2017 | #sabatosera @paliangy @avez2321