[PR] Gain and Get More Likes and Followers on Instagram.

50sfumaturedimamma 50sfumaturedimamma

2431 posts   16811 followers   947 followings

50sfumaturedimamma  Family👪Traveling🛩Blogging📱Laughing🦄 #autumnmood 🍂Anna🏠Paris 🍂Chiara🏠Milano 🍂Roberta🏠Trento 📖Cinquanta sfumature di mamma in 20 test (Giunti)

http://www.50sfumaturedimamma.com/

Penso spesso a che tipo di uomo e di donna diventeranno i miei figli.
Lo facciamo tutte, noi mamme: ci chiediamo che adulti saranno, se saranno forti, in gamba, felici, se saranno delle persone complete, autonome, capaci di dare e di darsi, così fortunate anche da ricevere amore e vita.
In questi giorni in cui la violenza sulle donne o dovrei dire sulle bambine è in primo piano, mi chiedo se saremo capaci, noi, io per prima, di crescere uomini che uomini lo siano davvero, che usino il cervello e il cuore, i sentimenti e la razionalità, la parola e l'anima e che non siano solo delle bestie.
Mi chiedo se saremo in grado, se sarò in grado, di crescere una donna che sappia ciò che vale, che non cerchi in un uomo la sua identità, che non abbia bisogno di nessuno accanto, ma voglia semplicemente averlo, che sia forte, completa.
Mi chiedo se noi, madri e padri, ci rendiamo conto davvero che
in ogni nostra parola e in ogni nostro gesto, nel rispetto che abbiamo una dell'altro, nel nostro rapportarci, cooperare e sostenerci,
siamo il rapporto uomo-donna che trasmettiamo loro come modello.
E mi rispondo che no, vedo troppe famiglie in cui il rapporto uomo-donna è lontano anni luce dall'essere paritario, in cui la donna vive in funzione delle esigenze dell'uomo, che sai... È stato educato così!
Lui, poverino è stanco.
Lui, comunque un po' mi aiuta.
Lui, che vuoi farci?
Lui. Lui. Lui.
E lei fa. E lei butta giù. E lei aspetta. E lei accudisce.
E lei viene dopo, sempre e comunque dopo di lui.
E invece è da qui che bisogna partire, dal trasmettere ai nostri figli, che siano maschi o che siano femmine, che noi siamo uguali e che abbiamo la stessa importanza.
O noi donne saremo sempre degli esseri di serie B. Degli esseri meravigliosi, grandiosi, unici e speciali, ma pur sempre di serie B.
.
.
.
.
.
#momlife #humaneffect #human #life
#society #instamamme #equality #uniteinmotherhood #unite #women

Mentre passeggiavo per vie a me note, uscendo da un colloquio, col sole caldo che quasi disturbava, ho pensato alle parole che avrei voluto dedicarvi oggi. Volevo parlare di donne, dell'incredibile forza che abbiamo, del fascino che emaniamo, di certi nostri difetti da trasformare in pregi, in vantaggi sull'altro sesso, non perché siamo migliori ma perché semplicemente ragioniamo col cuore.
Ma no, oggi non ci riesco. Oggi avrei solo voglia di piangere e nascondermi sotto il piumone, ma sono qui a dirlo a voi. A dirvi che sì, le giornate no le ho anch'io. No, non è per le bambine che mi fanno impazzire, non è per la partenza di mio marito, non è per il lavoro. Queste sono tutte cose DA NIENTE. Questa è vita. Sono così per altro su cui io non posso fare nulla, perché colei che nel bene e nel male mi ha fatto da mamma per un anno e mezzo a Panama sta soffrendo e io non posso fare niente.
Perché la vita si accanisce, a volte, e l'unica cosa che si può fare è piangere un po', e poi ricominciare a vivere. Perché quando si può, si deve vivere, sempre.
Però domani, ok? Stasera proprio no, stasera è solo piumone.
🌟




#50sfumaturedimamma #instamamme #paris #topparisphoto #parisjetaime #parisienne #parisian #parisianlife #momanddaughter #uniteinmotherhood #motherhood

Quando ci nasce un figlio pensiamo che sarà come abbiamo sempre sognato. Certo, l'importante è che sia sano, ma siamo sicure di essere capaci di plasmarlo a nostro gusto, perché ci impegneremo e sarà il nostro bimbo perfetto. Con le femmine, poi, molte di noi hanno una specie di rivalsa, si specchiano per vedersi come non si sono potute vedere prima. Quando ho iscritto Penelope a danza lo ammetto: la danza piaceva a me. Lei aveva tre anni e che poteva saperne? Volevo che facesse danza perché io non l'ho fatta, perché adoro il balletto, perché mi perdo a guardare le ballerine. Poi, però, sono tornata in me. Mia figlia non è quello che io avrei voluto essere, mia figlia è un essere umano a parte, coi suoi gusti e le sue inclinazioni. L'ho capito e che ho fatto? L'ho iscritta a ginnastica artistica, dove è sbocciata, dove è sempre entusiasta, dove è elegante e motivata, dove è FELICE.
Poi ho avuto un'altra figlia. Che un giorno mi ha detto: voglio fare la ballerina.
Cinque anni e mezzo ed è nel gruppo di quelle 7-9. A volte i nostri sogni combaciano con quelli dei nostri figli, ed è bellissimo, eppure io e Penny ci divertiamo tanto insieme a fare la ruota e la spaccata.
E l'amore per la danza resta comunque, anche per lei: domenica ci siamo viste il dvd di Ballerina noi tre e ci siamo fatte un bel pianto. "Voglio essere come Félicie", mi ha detto Prisci. "Voglio andare a vedere il balletto all'Opéra", mi ha detto Penny. E io? Io seguirò i loro sogni, ma sempre un passo indietro, per non disturbarle. Ché a sognare son tanto brave da sole ❤️
Buon pomeriggio 🌟




#50sfumaturedimamma #instamamme #paris #motherhood #uniteinmotherood #ballet #danse #ballerina #girls #daughter
Ps Come vedete quello di Penny per i calzini è vero amore ❤️ L'adoro!

Noi donne sembriamo esseri fragili e in parte lo siamo, forse, ma quando diventiamo madri la forza diventa la nostra caratteristica principale.
Siamo forti dentro, reggiamo uno sconvolgimento fisico ed emotivo come pochi ce ne sono nella vita.
Siamo forti fuori, fisicamente, prima nel generare, poi nel partorire e soprattutto nell'accudire, in quei primi mesi che sembrano eterni, sfiancanti, in quelle notti infinite, senza sonno, senza riposo, con quell'impressione, a volte, che non ci sia una via di uscita.
E invece c'è, c'è sempre, tutto passa, tutto scivola via e ad un certo punto cambia colore.
Non è detto che debba essere amore a prima vista, non è vero che tutte si diventa madri da subito, dal test di gravidanza o da quel primo sguardo, non è vero che siamo particolarmente fragili se questo non succede, è il contrario, care mie! Perché ci vuole forza, tanta, anche a saper aspettare che arrivi il giorno in cui tutto ha un senso.
Non siamo tutte uguali, non sentitevi sbagliate mai, non pensate mai che le cose dovrebbero andare in un modo e a voi non vanno così perché c'è qualcosa che non va in voi.
Non è così!
La maternità non è una corsa a chi arriva prima, non è una gara a chi va più veloce seguendo lo stesso percorso, la maternità è resistenza, forza, determinazione, cuore e sudore, è saper trovare e seguire la propria strada, che sì è diversa per ognuna di noi.
Non dimentichiamocelo mai ❤
.
.
.
.
.
#uniteinmotherhood #mathernity #women #life #wonderfull #instamamme

Come diceva la mia amica Elena @theyummymom qualche giorno fa, noi non siamo una coppia da effusioni in pubblico, figuriamoci sui social. Non abbiamo mai avuto un conto condiviso, nemmeno quello bancario. Siamo due testardi che non si scambiano effusioni, che in pubblico si prendono continuamente in giro, che si prendono a testate per le cose serie, mai per quelle banali. Noi non discutiamo se uno esce e l'altro no, non discutiamo se uno mette a posto e l'altro sta a poltrire, non discutiamo se uno si alza la notte e l'altro no, per il dentifricio, la carta igienica, il letto da rifare. Noi sappiamo che le cose serie per litigare sono ben altre e che le abbiamo avute tutte.
Ci eravamo in qualche modo abituate alla sua assenza, nei due anni senza di lui, e ora che dovrebbe sembrarci naturale separarci, noi che siamo sempre stati liberi, ci prende una fitta in fondo al cuore, ci stringiamo forte, contiamo i caffè che non berremo insieme, le lenzuola che non cambieremo, le tavole che non apparecchieremo.
Perché ok, sappiamo stare soli, ma quando siamo noi quattro... beh, siamo noi quattro. Con le nostre imperfezioni, con la nostra voce alta, con la nostra precisione (così diverse, la mia e la sua, ma complementari), semplicemente l'uno il mondo dell'altro, noi quattro.
E vi sembra poco, poter stare insieme? Approfittatene, noi dovremo aspettare ancora un po' ❤️
Buona serata 🌟




#50sfumaturedimamma #couple #couplegoals #paris #interior #decor #mapiful

Si pensa che la felicità risieda nei viaggi a lungo raggio, nei metri quadrati di una casa, nei vestiti firmati e nelle cene nei ristoranti stellati. E invece no. La felicità risiede nei sabato pomeriggio passati a fare la spesa, a passeggiare mano nella mano per vie ormai note, a fermarsi per cogliere nuovi dettagli di quei posti che consideri casa. La felicità la troviamo in ognuno di noi, la troviamo nella nostra famiglia. Anche senza eccessi, anche senza lussi, anche senza "wow", è felice chi si sveglia un sabato mattina e ha voglia di riempirsi di baci, senza proiettarsi altrove, senza pensare che la vita è difficile.
Sì, certo che la vita è difficile. Ed è per questo che dobbiamo affrontarla col sorriso, ogni giorno della settimana ❤️
Buon sabato sera 🌟




#50sfumaturedimamma #instamamme #paris #igersparis #montparnasse #topparisphoto #france #instakids #instaparis #parisienne #parisian #parisianlife #parisiangirl

I primi tempi non capivo le parigine. I loro capelli sempre spettinati (spesso escono di casa con la testa ancora bagnata, anche a dicembre). Le loro scarpe sempre sporche. Il loro smalto sbeccato. Questi cappottoni deformi e pieni di pallini. Ma come? - mi dicevo - non erano le regine dell'eleganza?
Non che io sia tanto diversa: quando arrivo in Italia mi sento sempre fuori posto, sempre spettinata, sempre senza trucco, sempre troppo... io e poco "alla moda". Ma mi sta bene così.
E poi ho capito. Ho capito che la loro bellezza è unica perché parla di libertà. Perché parla di un (finto) disinteresse per le apparenze. Perché puoi andare in giro vestito come ti pare, non sarà quello a raccontare come sei. Perché non saranno le marche - vedere una Louis Vuitton a Parigi non solo è semplice, ma anche piuttosto banale - a fare di una donna la sua eleganza, la sua femminilità, la sua sensualità. Non sarà il parrucchiere tutte le settimane o la manicure fresca ogni giorno.
La bellezza della parigina si coglie nel suo essere semplicemente se stessa.
E io? Io non sono parigina, ma di sicuro sono me stessa. E sto benissimo così, qui, con le mie ballerine (pulite) e i miei capelli spettinati (ma raccolti). Qui è quel posto dove come sei vale molto più di come appari.
I ❤️ Paris
Buon pomeriggio 🌟




#50sfumaturedimamma #parisian #parisianlife #topparisphoto #topfrancephoto #frenchy #italiangirl

E niente.
Stavamo facendo delle foto ed era così concentrata che l'ho fotografata così. Perché è lei, lei così perfetta per me, come solo a quell'età possono essere, lei per me così bella, così ancora mia, così ancora innamorata di me e io perdutamente di lei.
Dicono che non cambi nulla per una madre se un figlio è maschio o se è femmina, ma per me non è così, io non lo credo affatto.
È amore, amore vero e puro per entrambi, ma è così diverso il modo in cui li guardo e li sento. Non di più, non di meno, ma diverso. Non c'è niente di uguale, se non l'intensità dell'amore per entrambi. Tutto il resto, è differente e non credo che sia solo perché sono due esseri umani diversi, sono due esperienze di vita diverse, due esperienze di maternità diverse e ringrazio ogni santo giorno di poterle vivere entrambe ❤
.
.
Lo scaldabiberon è di Miniland, ed è anche scaldapappa e sterilizzatore.
Il link del post è in bio.
.
.
.
.
.
#minilandperlemamme #life #maternity

Non c'è niente che non si possa risolvere con un abbraccio delle persone che amiamo ❤️
Benvenuto, autunno.
E buona giornata a voi, che sia piena di abbracci e baci e amore 🌟



#50sfumaturedimamma #instamamme #momanddaughter #girls #paris #igersparis #france #autumninparis #topparisphoto #topfrancephoto #parisjetaime

Il nostro primo viaggio importante da genitori è stato in Russia, Mosca e San Pietroburgo. Ho organizzato tutto io, tramite siti locali, contattando gli host in russo e prenotando treni in russo, per risparmiare. All'epoca Penelope aveva 16 mesi e il nostro terrore era che facesse casino nei ristoranti, così avevamo comprato un lettore dvd per intrattenerla ad ogni pasto. La tradizione sarebbe continuata negli anni, se non mi fossi chiesta, un giorno: ma davvero hanno bisogno di un supporto? Davvero devo dare loro un tablet per farle stare tranquille? E così, semplicemente, ho smesso. Entrambe hanno il proprio tablet eppure... non lo usano mai. Ho cercato, fin da subito, di stimolarle a fare altro, a colorare, a disegnare, a creare. A costo di dover partecipare e non potermi godere le cene come avrei voluto. Ed ha funzionato: le mie figlie, secondo molti (ovviamente anche secondo core de mamma) hanno un talento per il disegno e ogni momento è buono per prendere una matita e creare. Io ho una collezione di "opere" che non so più dove mettere, ma vi giuro che ad ogni nuovo disegno mi emoziono come fosse il primo, come se non ne avessi mai visti. Spesso i nostri pomeriggi passano così: loro disegnano, io lavoro. Per questo quando hanno scoperto cosa nascondevano quei due grossi cartoni hanno iniziato a saltare di gioia: timbri battono tablet 100 a 0, decisamente.
Provate, se non l'avete ancora fatto. Non rinunciate. La fantasia dei bambini è infinita, il nostro unico compito è stimolarla ❤️
Buon pomeriggio 🌟
E grazie a @multiprintitalia per aver creato questi timbri, lavabili e atossici, di cui oggi parlo sul blog. Meravigliosa scoperta 💘




#50sfumaturedimamma #instamamme #creative #creativity #art #arte #ad #multiprint

Se non ricordi che l’amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
(William Shakespeare)
*
Siate folli. Prendete decisioni avventate. Amate con la pancia. Cantate. Bevete. Ridete. Correte a perdifiato. Saltate sul letto. Fate l'alba a fare quello che vi piace. Usate il tempo per amare. Non lamentatevi. Siate voi stesse. Comprate fiori. Fate l'amore. Lasciate indietro chi vi toglie l'ossigeno. Ricordatevi di chi vi ricorda.
Conservate la speranza. Piangete. Siate libere, non conformatevi. Vestitevi come vi sentite meglio.
Accogliete ogni giorno come fosse il più importante della vostra vita.
Perché sì, potrebbe esserlo.
E voi, voi fatevi trovare pronte ❤️
Buon pomeriggio 🌟




#instamamme #50sfumaturedimamma #paris #france #igersparis

Ci sono giorni in cui la fatica, fisica e mentale, è quasi insostenibile e oggi è uno di quelli.
Non abbiamo la fortuna di avere i nonni con noi e non perché ci siamo trasferiti molto lontano, ma perché non ci sono semplicemente più. Mio marito non ha più la mamma da che era bambino e ha perso il papà che era un ragazzo. A me resta solo mia madre, che ha smesso di lavorare da poco e che dopo anni di sacrifici vorrei vedere libera da obblighi familiari, così cerco di non disturbarla e affaticarla più del dovuto...Ma ci sono giornate da stramazzare, ragazze!
Io, poi, sono quel genere di persona che si carica lavoro, figli, casa, cazzi degli altri pure, varie ed eventuali e trotta, senza chiedere niente e facendo tutto facile, buttandola sul ridere più per se stessa che per divertire qualcuno, presente?
E avere due bambini di età non ravvicinata è più semplice per tanti versi, ma per altri molto complesso: una ha un bisogno fisico di te, di presenza, di forza, di cura, di attenzione, l'altro un bisogno più mentale, di sostegno, di parola, di scambio, di relazione, di testa e di cuore, di sapere che ci sei e che lo ami sempre e, soprattutto, ragazze, si avvicina la pre adolescenza e si sente TUTTA.
La piccola ha cominciato oggi l'inserimento al nido, il grande domani riprende la primaria, cartella e merenda da preparare e compiti da controllare da una parte e quei cazzi di corredini dall'altra... Asciugamanini, lenzuolini, bavaglini, pannolini col nome ad uno ad uno, AD UNO AD UNO... odio, posso dirlo?!
E niente, il grande è più o meno pronto e la piccola ha cominciato con quel che avevo di pronto, cioè quasi niente.

E il resto si farà, che devo dirvi?! In fondo, le cose importanti non sono gli asciugamanini esattamente 25x30cm col nome scritto a punto croce, ma tutta quella quintalata di cose che facciamo ogni giorno per le persone che amiamo e che non ci lascia il tempo per il punto croce, né per misurare gli asciugamanini ❤
.

Buonanotte 😘
.
.
.
.
.
#instamamme #women #life #love #uniteinmotherhood

Most Popular Instagram Hashtags